Crea sito

Semifreddo light alle ciliegie

Dolci rinfrescanti, meglio ancora se con poche le calorie: ecco cosa prevede il mio menu estivo. Questo semifreddo light alle ciliegie è proprio perfetto per l’estate: lo puoi gustare a colazione oppure fare un bel spuntino pomeridiano. E quando finisce la stagione delle ciliegie puoi tranquillamente usare altra frutta di stagione.

Ho preparato il mio semifreddo rinfrescante con latte vegetale di avena senza zucchero aggiunto, delle ciliegie belle rosse, poca farina di riso e dello yogurt greco (ho usato quello senza grassi ma puoi usare quello con 2 o 5 % di grassi, il semifreddo sarà ancora più buono.

Come dolcificante ho usato lo xilitolo ma va bene qualsiasi altro dolcificante a piacere (assaggia la crema e aggiusta la quantità di dolcificante in base ai tuoi gusti). Ho aromatizzato il mio dolce al cucchiaio con la scorza di un limone biologico ma ci starebbe bene anche della vaniglia o dell’aroma di mandorle.

Se non hai l’agar agar, usa la colla di pesce (normalmente serve il doppio rispetto all’agar) seguendo le istruzioni di preparazione indicate sulla confezione.

Ecco la ricetta.

Semifreddo light alle ciliegie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni1 porzione
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Semifreddo light alle ciliegie

  • 100 gLatte di avena s.z.
  • 150 gYogurt greco 0% di grassi
  • 10 gFarina di riso o amido di mais
  • 2 gAgar agar
  • 50 gCiliegie denocciolate
  • Scorza di un limone biologico
  • 1 cucchiaioXilitolo o altro dolcificante

Strumenti

  • Coppapasta diametro 10 cm
  • Frullatore / Mixer

Preparazione del Semifreddo light alle ciliegie

  1. Mescola la farina di riso con la bevanda di avena e cuoci a fiamma dolce, amalgamando con la frusta fino a che la crema si addensa. Lascia stiepidire.

  2. Lava le ciliegie e togli il nocciolo. Aggiungi 3 cucchiai di acqua, il dolcificante, la scorza grattugiata di limone e cuoci per 5 -7 minuti. Togli le ciliegie dal liquido che si è fromato e metti da parte.

  3. Semifreddo light con ciliegie

    Nell’acqua di cottura delle ciliegie aggiungi l’agar agar, mescola bene e fai sbollentare per 2 minuti circa.

  4. Unisci la crema di riso con lo yogurt greco, le ciliegie che hai cotto prima, l’agar che hai fatto sbollentare nell’acqua di cottura delle ciliegie e frulla bene: la crema deve risultare omogenea e senza pezzetti di frutta.

  5. Copri il fondo di un coppapasta (diametro 10 cm) con un pezzo di pellicola alimentare (serve per non far fuoriuscire la crema), versa la crema e metti nel frigorifero per circa 40 – 50 minuti.

  6. Budino light alle ciliegie

    Prima di servire, togli il coppapasta (ricordati di togliere anche la pellicola alimentare) e decora a piacere con frutta fresca, crema al cacao (cacao amaro e acqua q.b.) e crema di frutta secca.

  7. L’intero semifreddo (senza il topping) ha circa 170 kcal:
    22 g carboidrati;
    0,9 g grassi;
    17,5 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.