Semifreddo leggero ai fichi e ricotta

Finalmente i fichi! Nel mio paese non ci sono quindi, prima di trasferirmi in Italia, mangiavo quelli essiccati. Poi ho assaggiato quelli freschi! Inutile dire che me ne sono innamorata del loro gusto e aspetto ogni anno che inizi la stagione dei fichi. Il semifreddo leggero ai fichi e ricotta unisce il sapore delicato di questo frutto zuccherino con quello dolce della ricotta e della vaniglia.

Proprio perché i fichi contengono già abbastanza zucchero, per dolcificare il mio semifreddo ho usato giusto due gocce di yummy drops al gusto vaniglia (un dolcificante aromatizzato – lo trovi qui – codice sconto RODI10). In alternativa, puoi dolcificare il dessert con un cucchiaino di miele o dello sciroppo d’acero e aggiungere qualche goccia di essenza di vaniglia. Per un tocco di croccantezza, ho decorato il semifreddo leggero ai fichi e ricotta con poca Granola croccante fatta in casa
Semifreddo leggero ai fichi e ricotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaInternazionale

Ingredienti per il Semifreddo leggero ai fichi e ricotta

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Stampo da plumcake 12 x 6 cm
  • Grattugia

Preparazione Semifreddo leggero ai fichi e ricotta

  1. Come prima cosa metti in ammollo gli anacardi per mezz’ora o anche per tutta la notte.

  2. dessert light ai fichi

    Pulisci la carota e grattugia con la grattugia piccola. Nel frullatore unisci la ricotta, lo yogurt, gli anacardi strizzati bene, la carota grattugiata, le gocce di dolcificante, mezzo fico e frulla fino a che ottieni un composto omogeneo.

  3. Sciogli l’agar in mezzo bicchiere d’acqua e fai bollire per 3 minuti circa (dall’ebollizione). Lascia stiepidire leggermente e unisci al composto. Frulla per altri  30 secondi.

  4. Fodera uno stampo da plumcake (6×12 cm) con pellicola alimentare, versa il composto e decora con fettine di fico. Metti nel frigorifero fino a che il dolce diventa solido.

  5. Dolce ai fichi

    Prima di servire, togli la pellicola e decora i bordi del semifreddo con la granola (facoltativo).

  6. L’intero dolce (senza la granola) ha circa 370 kcal, di cui:
    32,7 g carboidrati;
    15,6 g grassi;
    27 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca degli ingredienti che usi.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.