Crea sito

Schiacciata di ceci con cipolla e paprika affumicata

Schiacciata vegana

La schiacciata di ceci con cipolla è una ricetta che faccio abbastanza spesso, modificando le spezie e una delle farine. Questa schiacciata è davvero facile da preparare e può essere mangiata appena sfornata, ancora calda, oppure fredda, magari con un alimento proteico (tonno, fesa di tacchino, salmone affumicato).

L’impasto della schiacciata di ceci con cipolle ha la consistenza di una pastella. Prima di infornare, è importante lasciare riposare la pastella per almeno 20 minuti. Puoi anche preparare l’impasto la sera prima e cuocere la schiacciata il giorno dopo.
Per la pastella ho usato farina di ceci e farina integrale di grano tenero (puoi sostituire la farina integrale con farina di avena, farro o segale).

Il bicarbonato in questa ricetta non è indispensabile tuttavia a me piace molto il sapore che dà.

Ecco la ricetta.

Schiacciata di ceci con cipolla
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 fete
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la schiacciata di ceci con cipolla

  • 60 gFarina di ceci
  • 40 gFarina integrale
  • 2 pizzichiBicarbonato (opzionale)
  • Mezzo cucchiaino sale
  • Paprika affumicata o dolce a piacere
  • Aglio in polvere a piacere
  • Pepe nero
  • Rosmarino
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 1 bicchiereAcqua tiepida
  • 1Cipolla

Strumenti

  • Teglia da forno quadrata cm 20 x 20

Preparazione della schiacciata di ceci con cipolla

  1. Pulisci la cipolla, taglia a fette sottili e condisci con 1 cucchiaio di olio, un pizzico di pepe nero, un pizzico di sale, un pizzico di aglio in polvere, un pizzico di paprika, mescola e lascia da parte.

  2. In una ciotola mescola la farina di ceci con la farina integrale, il bicarbonato e il sale. Versa l’acqua poca alla volta e mescola bene con la frusta. L’impasto deve avere la consistenza della pastella.

  3. Aggiungi 1 cucchiaio di olio, un pizzico di paprika, un pizzico di aglio in polvere, un pizzico di pepe nero e mescola bene. Lascia riposare per almeno 20 minuti.

  4. Fodera una teglia con carta da forno (ho usato una quadrata 20 x 20 cm). Versa la pastella, aggiungi sopra la cipolla condita e cospargi con rosmarino.

  5. Inforna nel forno preriscaldato a 210°C per circa 20 minuti o comunque fino a che la schiacciata diventa dorata (il tempo di cottura dipende dal forno).

  6. Schiacciata vegana

    L’intera schiacciata ha circa 548 kcal:
    63 g carboidrati;
    20,8 g grassi;
    19 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.