Crea sito

Rotolo red velvet senza glutine

Il rotolo red velvet senza glutine è un dolcetto molto semplice, preparato con pochi ingredienti. Per farcire il mio rotolo ho scelto la ricotta e le fragole, ma va benissimo qualsiasi altra frutta di stagione fresca oppure della marmellata senza zucchero, della frutta essiccata o della frutta candita.

Per rendere soffice il rotolo bisogna montare le uova con la stevia a neve ferma (puoi usare qualsiasi altro dolcificante in polvere). Per incorporare più aria, setaccia la farina di riso due volte, aggiungi al composto e mescola con movimenti dall’alto verso il basso, cercando di non smontare il composto.

Puoi farcire il rotolo red velvet senza glutine con qualsiasi crema di formaggio magro (skyr, quark o anche semplice yogurt greco 0 grassi), aromatizzata a piacere con vaniglia, limone o arancia. Anche per decorare il rotolo vai da fantasia: con frutta fresca, cioccolato, noci o cocco potrai personalizzare il dolce a tuo buon piacimento.

Rotolo red velvet senza glutine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 fette
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti per il rotolo red velvet senza glutine

Per la pasta biscotto

  • 2Uova
  • 15 gFarina di riso
  • 2 cucchiaiStevia o altro dolcificante in polvere
  • Qualche goccia di colorante alimentare rosso
  • Mezzo cucchiaino lievito per dolci
  • Essenza di vaniglia a piacere

Per la crema

  • 250 gRicotta light
  • 50 gYogurt greco 0% di grassi
  • 100 gFragole o altra frutta fresca
  • 50 gStevia o altro dolcificante a piacere
  • Essenza di vaniglia o scorza di limone biologico
  • 5 gCacao amaro in polvere (opzionale)

Preparazione rotolo red velvet

  1. Monta le uova con la stevia a neve ferma.

  2. Aggiungi il colorante rosso e amalgama bene. Setaccia due volte la farina di riso insieme al lievito per dolci e incorpora nell’impasto amalgamando con attenzione.

  3. Rotolo red velvet

    Fodera una leccarda (28 x 22 cm) con carta da forno, versa l’impasto e distribuisci in modo uniforme. Cuoci nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, togli dal forno e arrotola nella carta che hai usato per foderare lo stampo (inizia ad arrotolare dalla parte più stretta). Lascia che si raffreddi completamente.

  4. Lavora la ricotta con 2 cucchiai di stevia, l’essenza di vaniglia e lo yogurt greco.

  5. Srotola il rotolo e spalma con la crema di ricotta (conserva un po’ di crema per decorare il rotolo), Cospargi con pezzetti di fragole e arrotola di nuovo. Avvolgi il rotolo nella stessa carta da forno e poni nel frigorifero per un’ora.

  6. Dopo un’ora, decora il rotolo con la crema di ricotta che hai messo da parte prima. Guarnisci a piacere con crema di cacao (cacao amaro amalgamato con con acqua q.b.), frutta fresca e menta. Poni il dolce nel frigorifero per almeno due ora (meglio se per tutta la notte).

  7. Rotolo con fragole

    L’intero rotolo (8 fette) ha circa 576 kcal:
    36 g carboidrati;
    28 g grassi;
    42,7 g proteine.

    (I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.