Rotolo al limone cotto in padella

Oggi “rotoliamo”! Il rotolo al limone cotto in padella è perfetto per una colazione sana e leggera: un dolcetto abbastanza “voluminoso”, con poche kcal e profumo squisito di limone. E la cosa più bella sai qual è? Non devi accendere il forno per preparare questa delizia. Infatti, come si vede anche dall’aspetto, ho cotto questo dolce sulla bistecchiera!! Posso assicurarti che questo rotolo light cotto in padella è soffice come il suo parente cotto nel forno. Se non hai una bistecchiera puoi usare tranquillamente una padella antiaderente con il diametro almeno di 22 – 24 cm.

Ho farcito il rotolo dietetico con una deliziosa crema al limone e menta che ho preparato con acqua (aromatizzata appunto con menta e scorza di limone), amido di mais e agar agar. Se non hai l’agar, raddoppia la quantità di amido di mais, renderà la crema più densa e stabile. Dolcifica sia la crema sia l’impasto per il pan biscotto con un dolcificante a piacere, aggiustando la quantità in base al tuo gusto. Puoi anche usare arancia oppure pompelmo invece del limone oppure fare la crema con frutta di stagione (basta sostituire il succo di limone con frutta frullata). Mi raccomando, usa limoni non trattati per questa ricetta.

Prova anche il Rotolo light alle fragole cotto in padella e il Rotolo red velvet senza glutine

Se ti piace il cibo tanto quanto a me, ovviamente dovremmo essere i migliori amici da ora in poi! Assicurati di seguirmi su Facebook,  Giurodimangiarsano,  Pinterest … e sì, anche su Instagram 🙂
Rotolo cotto in padella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Rotolo al limone cotto in padella

Per il rotolo

  • 20 gFiocchi d’avena piccoli
  • 15 gFarina di riso
  • 1Uovo
  • 30 mlAlbumi
  • 30 mlLatte scremato
  • 1 cucchiainoLievito per dolci
  • Scorza di limone
  • 1 cucchiainoStevia (O altro dolcificante)

Per la crema

  • 180 mlAcqua (o bevanda vegetale)
  • 80 mlSucco di limone
  • 5 gAmido di mais (maizena)
  • 1 gAgar agar
  • 4 foglieMenta fresca
  • Scorza di limone
  • 2 cucchiainiStevia

Strumenti

  • Bistecchiera 22 x 22 cm
  • Frusta a mano
  • Pentolino
  • Carta forno

Preparazione del Rotolo al limone cotto in padella

  1. Per il pan biscotto:
    Separa l’albume dal tuorlo. In una ciotola unisci il tuorlo con il latte, la stevia, la scorza di limone e amalgama bene.

  2. Rotolo al limone cotto in padella

    Aggiungi i fiocchi d’avena, la farina, il lievito setacciato e mescola con la frusta. Lascia riposare per 5 minuti (così i fiocchi si ammorbidiscono).

  3. Monta a neve ben ferma l’albume e incorpora con attenzione nell’impasto. Riscalda bene la bistecchiera e fodera con un foglio di carta forno bagnato e strizzato. Versa sopra l’impasto, distribuisci in modo uniforme e cuoci a fiamma dolce per circa 5 – 7 minuti dopodiché copri con un altro foglio di carta da forno bagnata e strizzata, gira il pan biscotto e cuoci per altri 5 – 7 minuti. Lascia stiepidire per 10 minuti e arrotola con tutta la carta.

  4. Per la crema:
    In un pentolino porta a bollore l’acqua con la menta, la scorza di limone e la stevia. Lascia sbollentare per 5 minuti e togli la menta e la scorza di limone.

  5. Dolce light in padella

    Sciogli l’amido di mais e l’agar con 2 cucchiai di acqua fredda.

  6. Unisci l’agar e l’amido cosi sciolti nell’acqua aromatizzata preparata prima. Cuoci a fiamma dolce mescolando con la frusta fino a che la crema si addensa. Aggiungi scorza di limone grattugiata e amalgama bene. Lascia stiepidire.

  7. Spalma il pan biscotto con la crema, arrotola e avvolgi nella pellicola alimentare. Lascia nel frigorifero per almeno 2 ore o per tutta la notte. Prima di servire decora con dei ciuffetti di yogurt greco 0 grassi (facoltativo).

  8. L’intero rotolo ha circa 264 kcal, di cui:
    39 g carboidrati;
    5,8 g grassi;
    13,8 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.