Crea sito

Ravioli integrali con ricotta e noci

A Natale non possono mancare i ravioli. Non importa che ripieno scegli, di pesce, di carne o di formaggi, i ravioli piacciono proprio a tutti. Oggi ti propongo dei ravioli integrali con ricotta e spinaci, serviti con una deliziosa salsa di noci e yogurt greco.

L’impasto dei ravioli è preparato con farina integrale di grano tenero macinata a pietra mentre per il ripieno ho usato la ricotta con 6% grassi, spinaci e noce moscata.

Come condimento per i ravioli ho preparato una salsa con noci croccanti, latte e yogurt greco. Non ho aggiunto dell’olio perché le noci sono bel caloriche.

Ecco la ricetta.

Ravioli integrali di ricotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni25 ravioli
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 25 ravioli integrali di ricotta

Per la pasta fresca

  • 100 gFarina integrale
  • 1Uovo
  • 1 pizzicoSale

Per il ripieno

  • 150 gRicotta light
  • 100 gSpinaci lessati
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 2 pizzichiSale

Per la salsa

  • 30 gGherigli di noci
  • 40 gYogurt greco 0% di grassi
  • 2 cucchiaiLatte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaioParmigiano Reggiano
  • Pepe nero fresco macinato a piacere

Preparazione ravioli integrali con ricotta

  1. Disponi la farina a fontana sulla spianatoia, rompi in mezzo l’uovo, aggiungi un pizzico di sale e impasta finché ottieni un panetto piuttosto abbastanza elastico. Avvolgi con pellicola alimentare e fai riposare per circa 20 – 30 minuti.

  2. Cuoci gli spinaci (se surgelati) per una decina di minuti. Strizza per togliere l’acqua in eccesso e trita finemente. Mescola la ricotta con gli spinaci, un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata. Poni il composto in una sacca pasticciera senza beccuccio.

  3. Stendi l’impasto con la macchina per la pasta. Con la rotella dentellata taglia delle strisce (5 cm larghezza). Distribuisci piccoli mucchietti di ripieno (distanziati tra di loro di 3-4 cm). Copri con un’altra striscia di impasto e con le dita premi intorno al ripieno per far uscire tutta l’aria. Con la stessa rotella taglia i ravioli.

  4. Frulla i gherigli di noci con lo yogurt, il latte, un pizzico di pepe nero e un pizzico di sale. Puoi anche tritare le noci con un coltello se vuoi dei pezzetti più grandi.

  5. In una pentola capiente porta a bollore dell’acqua. Aggiungi un cucchiaino scarso di sale grosso. Non appena bolle l’acqua, butta i ravioli, mescola delicatamente con un cucchiaio e cuoci per 2 – 3 minuti (non appena convergono a gala sono pronti).

  6. Ravioli

    Scola bene i ravioli e condisci con la salsa di noci (se serve, usa poca acqua di cottura). Cospargi i ravioli con un pizzico di pepe nero fresco macinato, un cucchiaio di parmigiano grattugiato e delle noci.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.