Linguine al battuto di triglie fresche

Disporre la pasta lunga a nido non è decisamente il mio punto forte, posso però assicurarti che, questo piatto di linguine al battuto di triglie fresche è davvero ottimo.

Preparare questo delizioso piatto di pasta non è difficile: basta avere del pesce fresco e tanta pazienza per togliere tutte le spine delle triglie. Io ho fatto prima scottare le triglie, dopodiché, con una pinza, ho tolto tutte le spine. Puoi comunque pulire le triglie e togliere le spine prima di cucinarle.

Per pulire le triglie, togli con le forbici tutte le pinne, appoggia il pesce sul piano di lavoro, tieni saldamente per la testa con una mano e con un coltello raschia il pesce dalla coda verso la testa togliendo tutto lo squame. Con le forbici inizia a incidere dal foro dell’intestino fino alla parte finale del ventre. Eviscera il pesce e lava bene sotto acqua corrente fredda.

Se non hai dei pomodorini freschi, usa mezzo bicchiere di sugo di pomodoro: il battuto di triglie avrà un colore più intenso.

Ecco la ricetta.

Linguine al battuto di triglie
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura14 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 porzioni di linguine al battuto di triglie fresche

  • 140 gLinguine
  • 350 gTriglie
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • Mezzo scalogno
  • Mezzo bicchiere vino bianco
  • 10Pomodorini ciliegino
  • Sale e pepe nero
  • 1 cucchiainoConcentrato di pomodoro (opzionale)
  • Prezzemolo fresco

  1. Pulisci e monda finemente lo scalogno. In una padella, riscalda due cucchiai di olio di oliva e la cipolla, aggiungi le triglie pulite e lascia cuocere per 5 – 7 minuti. Una volta sbianchite le triglie, togli dalla padella e, con l’aiuto di una pinza elimina tutte le spine.

  2. Rimetti le triglie dentro la padella, sminuzza con la forchetta, aggiungi mezzo bicchiere di vino bianco e fai ritirare per bene.

  3. Aggiungi i pomodorini lavati e tagliati, il concentrato di pomodoro e 1 bicchiere d’acqua. Fai cuocere a fiamma dolce fino a che il sugo si addensa. Condisci con un pizzico di sale e un pizzico di pepe nero.

  4. Pasta con pesce

    In una pentola capiente porta a bollore l’acqua. Aggiungi un cucchiaino scarso di sale grosso, butta le linguine e cuoci come indicato sulla confezione.

  5. Scola la pasta al dente, aggiungi nella padella con il battuto di triglie e salta per 2 – 3 minuti.

  6. Servi le linguine al battuto di triglie con del prezzemolo fresco tritato finemente e del peperoncino piccante (opzionale).

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.