Crea sito

Frozen yogurt senza gelatiera ai fichi e nocciole

Quando ho aperto il pacco che mi ha mandato Babbi e ho visto il barattolino con i fichi caramellati, ho pensato subito a un bel dolce fresco con pezzetti di fichi dolci e profumati. E quale miglior dessert rinfrescante se no una bella coppetta di frozen yogurt senza gelatiera ai fichi e nocciole? Preparare questo dolce leggero è davvero un gioco di bambini: serve un buon frullatore, degli stampi per ghiaccio e un po’ di pazienza aspettando che il composto si congeli.

Dunque, yogurt greco 0, latte parzialmente scremato, vaniglia, cannella e, ovviamente, dei fichi caramellati. Io non ho aggiunto alcun dolcificante perché i fichi caramellati sono già dolci. Se usi altra frutta aggiungi un po’ di dolcificante a piacere.
Gelato light ai fichi

Ho congelato il composto negli stampi per ghiaccio (ho quelli in silicone) dopodiché ho frullato a scatti fino a che si è formata una crema densa, con la consistenza del gelato (attenzione a non frullare troppo perché la crema, sciogliendosi, diventerà liquida). Ho aggiunto nella crema pronta anche dei pezzetti di fichi caramellati, giusto per rendere il dessert ancora più goloso.

Lo frozen yogurt va servito non appena frullato. Se lo vuoi porzionare e conservare nel congelatore, lo dovrai frullare di nuovo prima di servire.

Ho servito il mio frozen yogurt light con delle nocciole tostate e spolverata di cannella.

Ecco la ricetta.

Frozen yogurt senza gelatiera
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Porzioni3
  • CucinaInternazionale

Ingredienti per il Frozen yogurt senza gelatiera

  • 300 gyogurt greco 0% di grassi
  • 100 glatte parzialmente scremato
  • q.b.estratto di vaniglia
  • q.b.cannella in polvere
  • 20 gnocciole

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • 2 Stampi per ghiaccio
  • Frusta

Preparazione

  1. Unisci il latte con lo yogurt greco, la cannella e l’estratto di vaniglia. Mescola bene con la frusta.

  2. Frozen yogurt fichi e cannella

    Versa il composto negli stampi per ghiaccio (i miei stampi sono in silicone) e poni nel congelatore per almeno 8 ore. Tosta le nocciole e tieni da parte.

  3. Una volta ben congelati i cubetti di yogurt, poni nel frullatore, aggiungi 30 g di fichi caramellati e frulla a scatti fino a che ottieni una crema omogenea (non frullare troppo a lungo altrimenti la crema si scioglierà).

  4. Taglia i restanti 30 di fichi caramellati a dadini piccoli, aggiungi alla crema di yogurt e mescola con un cucchiaio.

  5. Frozen yogurt light

    Forma delle palline di frozen yogurt con un cucchiaio porzionatore per gelato o con un semplice cucchiaio e poni nei piattini o nelle coppette.

  6. Cospargi il dessert con le nocciole tostate tritate, spolvera con cannella, decora con foglioline di menta fresca e gusta.

  7. Una porzione di frozen yogurt (circa 160 g) ha circa 151 kcal:
    14,6 g carboidrati;
    4,8 g grassi;
    12,6 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.