Crea sito

Dolcetto con datteri e arachidi

Se ami gli arachidi, devi provare questo dolcetto con datteri e arachidi: un dessert al cucchiaio delizioso, composto da tre strati super cremosi.
Primo strato: farina di avena aromatizzata al gusto burro di arachidi;
Secondo strato: caramello di datteri, arachidi tostati e un pizzico di sale;
Terzo strato: crema di albumi al cacao amaro.

Per il topping ho preparato la famosissima crema di cacao amaro (acqua q.b e cacao amaro) e ho completato con mezzo cucchiaino di burro di arachidi.
Il risultato? Un dolcetto da leccarsi i baffi. Letteralmente, non scherzo 😀

Per dare forma al dolcetto ho usato un coppapasta piccolo, quadrato, però va bene anche un semplice coppapasta tondo con il diametro 10 cm.

Se usi la farina di avena semplice, ricordati di aggiungere un dolcificante a piacere e magari un pizzico di vaniglia.

Dolcetto con datteri e arachidi
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni1 porzione
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Dolcetto con datteri e arachidi

Per il primo strato

  • 20 gFarina d’avena al gusto burro di arachidi (Prozis)
  • 50 gYogurt greco 0% di grassi
  • 3 cucchiaiAcqua o latte

Per il secondo strato

  • 40 gDatteri
  • 10 gArachidi tostati
  • 1 pizzicoSale
  • 0.5 bicchieriAcqua

Per il terzo strato

  • 5 gCacao amaro in polvere
  • 50 gAlbumi
  • 25 gAcqua

Per il topping (opzionale)

  • 5 gCacao amaro in polvere
  • 5 gBurro di arachidi
  • q.b.Acqua

Strumenti

  • Coppapasta quadrato o tondo

Preparazione del Dolcetto con datteri e arachidi

  1. Prepara il primo strato: in una ciotola unisci la farina d’avena con lo yogurt greco e amalgama aggiungendo man mano l’acqua. Versa in un coppapasta, pressa con un cucchiaio e metti nel frigorifero.

  2. Per il secondo strato: metti i datteri in ammollo. Una volta ben morbidi, togli il nocciolo e frulla insieme a qualche cucchiaio di acqua di ammollo e un pizzico di sale. Deve risultare un composto con la consistenza dello yogurt greco.

  3. Versa il composto di datteri sopra il primo strato e metti il coppapasta nel frigorifero. Nel frattempo prepara il terzo strato.

  4. Per il terzo strato: in un pentolino unisci l’albume con l’acqua e metti a cuocere a fiamma dolce. Amalgama con la frusta fino a che il composto si addensa, spegni, aggiungi il cacao e mescola bene. Se il composto risulta grumoso frulla con il frullatore a immersione. Se vuoi, aggiungi qualche dolcificante (io ho fatto senza, in quanto i datteri sono abbastanza dolci).

  5. Dessert con arachidi e cacao

    Cospargi il dolcetto con gli arachidi, versa la crema di albumi e rimetti nel frigorifero per almeno un’ora.

  6. Prepara la crema per il topping amalgamando semplicemente il cacao con acqua (aggiungi pochissima alla volta) fino a che ottieni una crema densa, spalma sul dolcetto e guarnisci con del burro di arachidi. Poni nel frigorifero per tutta la notte. Prima di servire togli il coppapasta e spolvera il dolce con poco cacao (opzionale).

  7. L’intero dolcetto ha circa 344 kcal, di cui:
    41,7 g carboidrati;
    10 g grassi;
    21 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

  8. Per altre ricette di dolci al cucchiaio dai un’occhiata anche al Dolce light con patate dolci e crema al limone e alla Crema leggera con latte di mandorla.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.