Crostatina leggera alle ciliegie e cannella

Come iniziare la giornata con la giusta carica di energia? Fare colazione con questa deliziosa crostatina leggera alle ciliegie. Questo dolcetto non ha zuccheri aggiunti, ha un ripieno goloso e un guscio friabile. Per non farmi mancare proprio nulla, ho decorato la crostatina leggera alle ciliegie con della crema di yogurt e una generosa quantità di cannella.

Per preparare il guscio ho usato la farina d’avena aromatizzata, quindi già dolcificata. Se usi la farina d’avena semplice, aggiungi un dolcificante a piacere (stevia, miele, zucchero integrale di canna).

Ho voluto rendere mio dolcetto completo di tutti i macronutrienti quindi nell’impasto del guscio ho aggiunto anche delle proteine in polvere, che puoi sostituire con la stessa quantità di farina d’avena oppure con del cacao amaro (in questo caso cambiano i valori nutrizionali del dolce). Ovviamente puoi riempire la crostatina con qualsiasi altro tipo di frutta fresca oppure, una volta cotto il guscio, farcire con marmellata, crema di nocciole o crema di albumi.

Ecco la ricetta passo passo.
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 crostatina
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Crostatina leggera alle ciliegie

  • 15 gFarina d’avena aromatizzata
  • 10 gFarina impalpabile di cocco
  • 10 gOlio di cocco
  • 10 gProteine in polvere
  • 50 gYogurt greco 0 grassi
  • 100 gCiliegie
  • Cannella in polvere

Preparazione Crostatina leggera alle ciliegie

  1. Unisco la farina di cocco con la farina d’avena e le proteine in polvere.

  2. Aggiungo alle farine l’olio di cocco, 20 g di yogurt greco e inizio a impastare (se serve aggiungo un altro po’ di yogurt o del latte scremato) fino a che ottengo un panetto omogeneo e compatto.

  3. Fodero uno stampo per crostatine con carta da forno (11 cm diametro il mio) e con le mani bagnate presso l’impasto nello stampo, dando la tipica forma a guscio.

  4. Bucherello con una forchetta l’impasto e riempio con delle ciliegie (lavate e senza nocciolo).

  5. Inforno per circa 30 minuti nel forno caldo a 190°C (ca crostata deve diventare leggermente dorata).

  6. Lascio raffreddare il dolcetto e decoro con ciuffetti di yogurt greco amalgamato con cannela e qualche goccia di tic.

  7. L’intera crostatina ha circa 305 kcal, di cui:
    27,6 g carboidrati;
    13 g grassi;
    16,8 g proteine.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.