Crostata salata di zucca senza glutine

Non è dolce e non ha cacao nell’impasto: ti presento la crostata salata di zucca senza glutine! Questa crostata, dal sapore decisamente autunnale, è fatta con farina di riso rosso (sostituibile con semplice farina di riso), ha un ripieno cremoso di ricotta light e poi, per finire in bellezza, dei semi di zucca per un tocco croccante.

Come avrai ben notato, la zucca mi piace sia nei dolci, sia nei piatti salati. Nelle
ricette dolci trovo che stia benissimo con la cannella, la vaniglia e l’anice stellato, mentre
nelle ricette salate fa buona squadra con lo zenzero, la noce moscata e l’aglio in polvere.

Ma come scegliere una buona zucca?
Anche se la si trova tutto l’anno, la stagione della zucca inizia in autunno e dura tutto l’inverno. Prima di acquistare una zucca verifica che sia fresca e ben matura. La buccia dev’essere soda, pulita e senza ammaccature. Dai dei piccoli colpetti sulla buccia: i suoni che emette devono essere cupi e sordi.

Come conservare la zucca

La zucca può essere conservata per un massimo di 6 mesi, intera, in un ambiente buio, fresco e asciutto. La zucca tagliata va avvolta nella pellicola alimentare e conservata per 1- 2 giorni nel frigorifero. Invece per conservare la zucca in congelatore, bisogna prima togliere la buccia e i semi, tagliare a pezzi, chiudere nelle buste alimentari e congelare. Non buttare i semi di zucca ma lavali bene, lascia asciugare per due giorni su un strofinaccio pulito e poi cuoci nella padella o nel forno fino a che diventano leggermente dorati. In questo modo avrai uno spuntino delizioso e sano da sgranocchiare.

Essendo senza glutine, l’impasto per questa torta di zucca non risulta affatto elastico, quindi non potrai stendere con il mattarello. Per dare la forma di guscio, bisogna stendere con l’aiuto di un cucchiaio o anche con le mani umide, direttamente nello stampo, cercando di distribuire l’impasto in modo uniforme. Il guscio vuoto va cotto per 5 – 7 minuti nel forno caldo a 180°C, dopodiché va riempito con il ripieno e cotto per altri 35 – 40 minuti (il tempo di cottura dipende dal forno).

Per cuocere la crostata di zucca ho usato questo stampo (questo è un link di affiliazione quindi se acquisti tramite questo link otterrò una piccola commissione che non aumenterà né influirà in alcun modo il prezzo dell’oggetto).

Se cerchi altre ricetta con la zucca prova la Torta light di zucca e ricotta e il Dolce leggero e cremoso alla zucca e anice stellato

Se ti piace il cibo tanto quanto a me, ovviamente dovremmo essere i migliori amici da ora in poi! Assicurati di seguirmi su Facebook,  Giurodimangiarsano,  Pinterest … e sì, anche su Instagram 🙂

Crostata salata di zucca senza glutine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioniper 6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale

Ingredienti per la Crostata salata di zucca senza glutine

Per il guscio

  • 50 gfarina di riso
  • 50 gfarina di mais fioretto
  • 20 golio di oliva
  • 90 gkefir di latte
  • 2 gbicarbonato
  • 2 pizzichisale

Per il ripieno

  • 130 gzucca cotta
  • 100 gricotta light
  • 1uovo
  • q.b.zenzero in polvere
  • q.b.aglio in polvere
  • q.b.noce moscata
  • q.b.sale
  • q.b.semi di zucca (facoltativo)

Strumenti

  • Stampo apribile diametro 18 -20 cm
  • Frullatore / Mixer
  • Cucchiaio

Preparazione Crostata salata di zucca senza glutine

  1. In una ciotola capiente unisci le farine con il sale. Mescola il bicarbonato con il latte di kefir e l’olio. Versa il composto ottenuto in mezzo alle farine, poco alla volta, e impasta fino a che ottieni un panetto abbastanza compatto. Avvolgi con pellicola e lascia riposare nel frigorifero per 20 minuti.

  2. Torta salata di zucca

    Fodera lo stampo apribile (diametro 18 – 20 cm) con carta da forno. Poni l’impasto dentro e distribuisci in modo uniforme (aiutandoti con un cucchiaio o con le mani bagnate con poca acqua) dando la forma di guscio. Inforna nel forno preriscaldato a 180°C per 5 – 7 minuti.

  3. Frulla la zucca, cotta precedentemente nel forno o al vapore, con la ricotta, le spezie, il sale e l’uovo.

  4. Crostata senza glutine

    Dopo 7 minuti, riempi il guscio con la crema di zucca e ricotta, cospargi con semi di zucca e continua la cottura per altri 40 – 45 minuti (sempre a 180°C).

  5. Una fetta di crostata ha circa 127 kcal:
    14,3 g carboidrati;
    5,7 g grassi;
    4,5 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.