Crea sito

Crostata morbida di ciliegie senza burro

Profumo di limone e ciliegie quasi caramellate: oggi ti offro una bella fetta di crostata morbida di ciliegie senza burro! Fatta con farina di tipo 2 e farina di mais, olio di oliva, yogurt e un solo tuorlo, questa crostata morbida è davvero molto buona ed è anche molto facile da fare.

Siamo in piena stagione delle ciliegie e a me piacciono appena raccolte dall’albero, per questo le acquisto sempre direttamente in campagna. Se mi avanzano (capita raramente) le conservo nel frigo ma poi non mi attirano più cosi crude, quindi si va di dolci con ciliegie cotte 😀

Ho cotto le ciliegie con poco zucchero di cocco prima di aggiungerle sopra la crostata, le ho cosparse con un altro po’ di zucchero di cocco e poi ho infornato il dolce. In questo modo ho ottenuto delle ciliegie con un aspetto super delizioso (non si sono spappolate in cottura, non hanno rilasciato liquido nell’impasto né hanno perso colore). Puoi tranquillamente sostituire lo zucchero di cocco con zucchero di canna ma anche con zucchero raffinato (alla fine 10 g di zucchero raffinato non uccideranno eh 😀 ).

Ho aromatizzato l’impasto del mio dolce light alle ciliegie con scorza di limone biologico però va bene anche la vaniglia, la cannella oppure poca essenza di mandorla.

Per cuocere la crostata ti serve uno stampo così (è un link di affiliazione quindi se acquisti tramite questo link otterrò una piccola commissione che non aumenterà né influirà in alcun modo il prezzo dell’oggetto).

Trovi lo zucchero di cocco e la stevia qui (usa il codice RODI10 per sconti e omaggi gratis).

Crostata morbida di ciliegie senza burro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Porzioni6 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Crostata morbida di ciliegie senza burro

  • 70 gfarina tipo 2
  • 30 gfarina di mais fumetto
  • 1tuorlo
  • 30 gyogurt greco 0% di grassi
  • 30 glatte parzialmente scremato
  • 5 golio di oliva
  • 5 glievito per dolci
  • 2 cucchiaistevia liquida o altro dolcificante
  • 150 gciliegie snocciolate
  • 10 gzucchero di cocco o di canna (facoltativo)
  • q.b.scorza di limone biologico

Strumenti

  • Stampo diametro 16 cm
  • Carta forno
  • Ciotola
  • Pentolino
  • Cucchiaio
  • Frusta

Preparazione Crostata morbida di ciliegie senza burro

  1. Come prima cosa, unisci le ciliegie snocciolate con 5 g zucchero di cocco o di canna, 1 cucchiaio d’acqua e cuoci a fiamma dolce per 10 minuti. Lascia stiepidire. Se le ciliegie rilasciano troppo liquido in cottura, scola (conserva il liquido e aggiungilo negli smoothies oppure nel porridge).

  2. Tarte light di ciliegie

    Mescola le farine con il lievito per dolci. Amalgama bene il tuorlo d’uovo con l’olio di oliva, lo yogurt, il latte e la stevia (o altro dolcificante a piacere).

  3. Unisci gli ingredienti secchi con gli ingredienti liquidi, aggiungi la scorza di limone e mescola bene con un cucchiaio (l’impasto risulta molto appiccicoso). Lascia l’impasto riposare per una decina di minuti, coperto con pellicola alimentare.

  4. Crostata light

    Fodera lo stampo con carta da forno. Con le mani bagnate con poca acqua, prendi piccole quantità di impasto e distribuisci sul fondo dello stampo come nella foto.

  5. Aggiungi sopra le ciliegie che hai cotto prima e cospargi con 5 g zucchero di cocco.

  6. Cuoci la crostata nel forno preriscaldato a 180°C per circa 25 – 30 minuti (infila uno stuzzicadenti in mezzo al dolce, se esce pulito e asciutto puoi sfornare).

  7. Crostata light alle ciliegie

    Lascia che la crostata si raffreddi e servi con una pallina di gelato

  8. Una fetta di crostata (io l’ho divisa in 6) ha circa 94 kcal:
    16 g carboidrati;
    2 g grassi;
    3,1 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.