Crea sito

Crackers senza lievito con mix di semi

Crackers senza lievito con mix di semi

Leggeri, croccanti e facile da preparare: ecco i crackers senza lievito con mix di semi. Se cerchi qualche idea per fare degli snack sani e gustosi, da sgranocchiare mentre guardi un film oppure come spezza fame, prova questa ricettina.

Per questa ricetta ho usato farina di tipo 2, ossia semi integrale, e crusca di avena. Puoi usare anche farina integrale o farina di farro. Ho aggiunto dell’olio di oliva e della ricotta con 6% di grassi per dare friabilità ai crackers. In questo modo i crackers vengono croccanti ma non duri.

Siccome i crackers sono molto sottili, bisogna fare attenzione alla cottura, quindi sfornali non appena vedi che iniziano a dorarsi (il tempo di cottura dipende dal forno).

Puoi aggiungere nell’impasto anche delle spezie a piacere e aggiungere sopra delle erbette aromatiche essiccate. I semi non sono indispensabili, tuttavia ti consiglio di aggiungerli (anche semi di girasole, zucca, finocchio ecc.): danno ai crackers un gusto davvero squisito.

Ecco al ricetta.

Crackers senza lievito  con mix di semi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni20 crackers

Ingredienti per 20 Crackers

  • 70 gFarina integrale o di tipo 2
  • 30 gCrusca di avena
  • 30 gRicotta light
  • 10 gOlio di oliva
  • 5 gSemi di sesamo
  • 5 gSemi di papavero
  • 3 pizzichiSale
  • q.b.Acqua tiepida

Preparazione dei crackers senza lievito

  1. In una ciotola unisci la farina con la crusca di avena e il sale. Aggiungi la ricotta, l’olio di oliva e i semi. Impasta, aggiungendo poca acqua tiepida alla volta, fino a che ottieni un panetto omogeneo e morbido (non appiccicoso). Copri con pellicola e lascia riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

  2. Spolvera il piano di lavoro con poca farina e stendi l’impasto (un disco spesso circa 2 -3 mm). Con un taglia biscotti o con un coppapasta dai forma ai cracker.

  3. Crackers integrali

    Fodera una leccarda con carta da forno. Trasferisci i crackers sulla leccarda.

  4. Cuoci i crackers nel forno preriscaldato a 190°C per circa 10 minuti o comunque finché diventano leggermente dorati (fai attenzione, ci mettono davvero poco per bruciarsi) .

  5. Una volta sfornati, lascia che i crackers si raffreddino completamente sopra una griglia e conserva in un barattolo ben chiuso per alcuni giorni.

  6. Crackers light semi

    Un crackers ha circa 26 kcal:
    3,5 g carboidrati;
    1 g grassi;
    1 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.