Crea sito

Cracker salati fatti in casa senza farina

Per preparare questi cracker salati fatti in casa ti serve soltanto farina di mandorle e formaggio! Usando solo 2 ingredienti principali, potrai sfornare dei cracker a basso contenuto di carboidrati (solo 0,4 grammi di carboidrati per cracker), perfetti per gustare uno spuntino croccante! In più, sono anche cracker senza glutine e, in base ai tuoi gusti, puoi scegliere come aromatizzarli!

Come si fanno i cracker a basso contenuto di carboidrati?
Non sono necessari chissà che attrezzi da cucina fantasiosi o impasti difficili per fare questi cracker. Tutto ciò di cui hai bisogno è un mattarello, un coppapasta (ma anche una rotella tagliapasta o un semplice coltello), una leccarda e due fogli di carta da forno.

Gli ingredienti per i cracker senza farina
Farina di mandorle – se non hai farina di mandorle, basta frullare finemente delle mandorle pelate.
Formaggio grattugiato – io ho usato del parmigiano però va bene anche il mix di formaggi grattugiati che trovi al supermercato. Evita di aggiungere sale ai cracker, poiché il formaggio è già abbastanza saporito e salato.
Acqua – va aggiunta solo se l’impasto non legga bene.
Lievito alimentare – il mio è al sapore rosmarino affumicato ma non è un ingrediente essenziale. Infatti lo puoi omettere o sostituire con le spezie preferite (paprika dolce o affumicata, aglio in polvere, curry, ecc).
Mix di semi – anche i semi sono opzionali, tuttavia, aggiungono ai cracker croccantezza e un delizioso sapore (puoi usare sesamo, papavero ecc).

Trovi i prodotti che ho usato qui (usa il codice RODI10 per avere uno sconto e degli omaggi).

Dai un’occhiata anche alla ricetta dei Crackers senza lievito con mix di semi e alla ricetta dei Crackers integrali – ricetta vegan

Cracker salati fatti in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni15 cracker
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale

Ingredienti per 15 Cracker salati fatti in casa

Strumenti

  • Mattarello
  • Carta forno
  • Leccarda
  • Coppapasta diametro 4 – 5 cm

Preparazione Cracker salati fatti in casa

  1. Nel frullatore unisci il parmigiano grattugiato con la farina di mandorle, il lievito alimentare (o le spezie) e frulla fino a che l’impasto inizia a legare.

  2. Biscotti salati per la dieta

    Aggiungi acqua, se necessario, e impasta fino a che ottieni un panetto abbastanza compatto.

  3. Avvolgi il panetto ottenuto con pellicola alimentare e poni nel frigorifero per 20 – 30 minuti.

  4. Stendi l’impasto tra due fogli di carta da forno, cospargi con il mix di semi (o erbette aromatiche) e passa sopra il mattarello per farle aderire bene.

  5. Cracker ai semi

    Con un coppapasta (il mio ha il diametro 5 cm) ricava dei dischi e trasferisci con attenzione su una leccarda foderata con carta da forno.

  6. Cuoci i cracker nel forno preriscaldato a 180°C per 10 – 12 minuti (o comunque fino a che diventano leggermente dorati).

  7. Una volta pronti, lascia che si raffreddino completamente nel forno spento e poi gusta 🙂

  8. Un cracker ha circa 38 kcal:
    3 g grassi;
    2,1 g proteine;
    0,4 g carboidrati.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.