Crea sito

Ciambelline vegan al cioccolato fondente

Donuts

Cotte al forno o con l’apposita piastra: ecco una ricetta facile per preparare delle soffici ciambelline vegan al cioccolato fondente. Devo ammettere che ho provato diverse volte a sfornare delle ciambelline vegan, con scarsi risultati (per non dire disastrosi) – impasto che rimaneva appiccicato alla piastra, consistenza gommosa, sapore strano. Questa volta però le mie ciambelle sono venute perfette: soffici e profumate.

Per l’impasto ho usato farina integrale di grano e proteine vegan (puoi anche farne a meno delle proteine e sostituirle con altra farina o con del cacao amaro). Come sostituto dell’uovo ho usato dei semi di lino macinati, che ho fatto stare in ammollo nella bevanda di soia per circa mezz’ora. Come liquido puoi usare qualsiasi altra bevanda vegetale senza zucchero.

Come agente lievitante ho usato il cremor tartaro e il bicarbonato che ho attivato con del succo di limone. Se non hai questi ingredienti, usa un cucchiaino scarso di lievito per dolci.

Ho cotto le mie ciambelline vegan al cioccolato fondente con la piastra elettrica per donuts ma se hai uno stampo per ciambelline puoi cuocere anche nel forno.

Una volta pronte le ciambelline le ho lasciate raffreddare completamente dopodiché le ho immerse nel cioccolato fondente sciolto e le ho decorato con granella di cacao, noci e cocco.

Ecco al ricetta.

Ciambelline vegan al cioccolato fondente
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni20 ciambelline
  • Metodo di cotturaForno elettrico

Ingredienti per 20 Ciambelline vegan al cioccolato fondente

  • 70 gFarina integrale
  • 100 gBevanda di soia s.z. o altra bevanda vegetale
  • 10 gProteine vegan (opzionale)
  • 5 gSemi di lino tritati
  • 50 gBanana
  • 15 gOlio di cocco o di semi
  • 0.5 cucchiainiCremor tartaro
  • Una punta di cucchiaino bicarbonato
  • 1 cucchiaioSucco di limone
  • 1 cucchiaioStevia o altro dolcificante
  • Essenza di vaniglia o altro aroma a piacere

Per la glassa

  • 20 gCioccolato fondente all’85%
  • 2 cucchiaiBevanda vegetale s.z.
  • Cocco rapè
  • Noci
  • Granella di cacao

Strumenti

  • Piastra o Stampo per ciambelline

Preparazione ciambelline vegan al cioccolato fondente

  1. Mescola i semi di lino tritati con la bevanda di soia o altra bevanda vegetale senza zucchero e lascia da parte per 20 minuti, nel modo che si formi una specie di gel.

  2. Unisci la farina integrale con le proteine in polvere e la stevia. Versa l’olio di cocco, il gel di semi di lino, l’essenza di vaniglia, la banana schiacciata con una forchetta e mescola bene.

  3. Mescola il cremor tartaro con il bicarbonato e il succo di limone. Aggiungi nell’impasto e amalgama bene con la frusta.

  4. Per la cottura con l’apposita piastra: riscalda bene la piastra per ciambelline. Versa l’impasto avendo cura di non riempire troppo la forma per evitare che l’impasto fuoriesca una volta chiusa la piastra. Chiudi la piastra e cuoci per circa 4 – 5 minuti, togli le ciambelline e lascia raffreddare.

    Per la cottura nel forno: versa l’impasto nello stampo per ciambelline (se lo stampo non è antiaderente ungi con poco olio e spolvera con farina) e cuoci nel forno preriscaldato a 180°C per circa 20 – 25 minuti o comunque fino a che le ciambelle diventano dorate.

  5. Sciogli il cioccolato a bagnomaria o nel forno a microonde insieme alla bevanda di soia. Immergi una superficie delle ciambelline nel cioccolato sciolto, cospargi con fiocchi di cocco, noci tritate o granella di cacao e lascia che il cioccolato solidifichi.

  6. Donuts

    Una ciambellina ha circa 31 kcal:
    3,2 g carboidrati;
    1,5 g grassi;
    1 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.