Ricetta torta per il compleanno di un’amica

Ebbene si, questo è il terzo anno in cui per il compleanno della mia amica Alice preparo la torta! Vi ricordate il buffet di dolci che preparai per un 18° due anni fa?

Bene, la festeggiata era proprio lei: la mia amica Alice!

Vi confesso che da quel giorno ogni anno non è compleanno senza una mia torta!!

Ma quest’anno ho deciso di stupirla regalandole una torta su più strati e che tanto rispecchiasse i suoi gusti: un contrasto tra ganache al cioccolato fondente e crema all’arancia, tra torta al cacao e torta all’arancia, guarnita con Oreo, fette d’arancia, zuccherini colorati e granella di nocciole!

Difficile?

Non proprio! Occorrono soltanto un pizzico di pazienza e una buona manciata di amore, sopratutto quando si prepara un dolce per una persona a cui si vuole bene!! 😉

Poi il fatto che mentre l’assemblavo e farcivo davo un occhio alla torta e l’altro occhio al matrimonio di Meghan e Harry in mondovisione be’ diciamo che questa è un’altra storia..

Ma comunque, matrimonio a parte, io vi lascio la mia ricetta passo dopo passo!

Magari chissà, potrebbe esservi utile se magari siete alla ricerca di una torta da preparare per il compleanno di una persona cara oppure così, come dire, per soddisfare quel forte desiderio di torta!!! 😉

E allora, carta e penna e giù ai fornelli! 🙂

Ps: se volete sapere di più sul mio dolce buffet, basta un solo click su:https://blog.giallozafferano.it/diariodeicapriccidiflo/buffet-di-dolci/

  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    15 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Ingredienti (per la torta all’arancia):

  • Farina 00 3 bicchieri
  • Zucchero 2 bicchieri
  • Uova 3
  • Latte 1 bicchiere
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Scorza d’arancia 1
  • Olio di semi 1/2 bicchiere
  • Sale 1 pizzico

Ingredienti (per la torta al cacao):

  • Farina 00 2 bicchieri
  • Uova 2
  • Latte 1 bicchiere
  • Zucchero 1 bicchiere
  • Cacao amaro in polvere 1/2 bicchiere
  • Olio di semi 1/2 bicchiere
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina
  • Sale 1 pizzico

Ingredienti (per la crema all’arancia):

  • Latte 1 l
  • Zucchero 200 g
  • Amido di mais (maizena) 100 g
  • Farina 100 g
  • Tuorli 3
  • Scorza d’arancia 1

Ingredienti (per le guarnizioni):

  • Cioccolato fondente 400 g
  • Panna fresca liquida 250 ml
  • Burro 70 g
  • Biscotti Oreo 5
  • Granella di nocciole q.b.
  • zuccherini colorati q.b.
  • Fette d’arancia q.b.
  • Marmellata di albicocche 5 cucchiai

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa preparate le 2 basi di torta:

    partiamo dalla torta all’arancia montando le uova con lo zucchero e 1 pizzico di sale fino ad un composto spumoso e che scrive.

  2. 2. Aggiungete dopo la farina setacciata poco per volta, mescolate dal basso verso l’alto mentre aggiungete anche il latte.

  3. 3.  Una volta aver amalgamato l’impasto unite l’olio, mescolate dal basso verso l’alto per incorporarlo e dopo aggiungete la scorza di 1 arancia.

  4. 4. Aggiungete il lievito setacciato, mescolate dal basso verso l’alto per amalgamare l’impasto e versatelo poi in una tortiera imburrata e infarinata dal diametro di 24 cm circa.

  5. 5. Infornate la torta in forno preriscaldato, statico prima a 200 °C per 5 minuti e poi a 150 °C per altri 40 minuti circa.

  6. 6. Mentre la prima torta è in forno potete preparare la crema all’arancia:

    portate ad ebollizione il latte in una pentola a fuoco lento e in una ciotola unite la farina, l’amido di mais, i tuorli e un po’ di latte fino a formare una pappina.

    7. Versate il latte bollente poi nella pappina, mescolate energeticamente fino a sciogliere eventuali grumi e rimettete di nuovo la crema sul fuoco a fiamma lenta.

    8. Mescolate la crema fino a farla addensare e unite la scorza di 1 arancia.

  7. 9. Nel frattempo preparate la torta al cacao:

    anche in questo caso montate le uova con lo zucchero e 1 pizzico di sale fino ad un composto spumoso e che scrive.

    10. Unite dopo la farina setacciata e il cacao poco per volta e mescolate.

    11. Poi aggiungete il latte e mescolate dal basso verso l’alto per evitare di smontare l’impasto.

  8. 12. Dopo che il latte si è incorporato aggiungete l’olio e infine il lievito per dolci.

    13. Versate l’impasto in una tortiera imburrata e infarinata dal diametro di 24 cm e infornate in forno preriscaldato, statico a 200° C per i primi 5 minuti e poi a 150 °C per i restanti 40 minuti.

  9. 14. Non appena le torte saranno ben fredde e pronte potete assemblare la vostra torta:

    tagliate entrambe le 2 torte in 2 dischi e alternate 1 disco di torta all’arancia, marmellata, crema all’arancia e 1 disco di torta al cacao fino a completare nel seguente modo.

     

  10. 15. Fate riposare la torta in frigo per circa 20 minuti e nel frattempo preparate la ganache al cioccolato fondente:

    tagliate il cioccolato in piccole parti e mettetelo in una ciotola.

    16. Mettete poi la panna in un pentolino a fuoco lento fino a sfiorare il bollore.

    17. Versate poi la panna nel cioccolato e mescolate energeticamente fino a far sciogliere il cioccolato.

    18. Aggiungete poi il burro tagliato a pezzi, mescolate e non appena avrà sbollentato un po’ potete utilizzarla. Deve essere liscia, né troppo liquida né densa.

  11. 19. Infine prendete la ganache e con l’aiuto di una spatola rivestite la torta. Guarnitela poi con fette d’arancia, granella di nocciole, Oreo e qualche zuccherino colorato.

  12. E dulcis in fundo vi lascio qualche dolce scatto! 😉

TRUCCHI DEL MESTIERE:

  • la cottura tra i 200 °C e i 150 °C è utile per garantire una migliore lievitazione e cottura della torta in forno;
  • se la crema all’arancia dovesse presentare dei grumi, passatela nel passa tutto aggiungendo un po’ di latte o di panna montata (se quest’ultima dovesse avanzarvi);
  • se tra un’infornata e un’altra il forno dovesse essere ancora caldo, allora badate per bene alla cottura. Magari la seconda torta necessiterà di meno tempo per cuocersi;
  • se la ganache perde tempo a raffreddarsi mettetela in frigo per qualche minuto, magari coperta con della pellicola per proteggerla;
  • la ganache avanzata si conserva in frigo per 2-3 giorni circa;
  • conservate la torta in frigo per 2-3 giorni ben coperta e servitela sempre fresca.

Dolci eventi, Dolci per i più piccoli

Informazioni su Floriana

Il Diario dei Capricci di Flo nasce dall'idea di condividere con "vecchi" e nuovi amici la passione per la cucina e in particolare per i dolci! Una passione nata da circa nove anni, durante gli anni del liceo, la mia vita si alterna tra libri universitari e fornelli! Basta un solo click per entrare nel mio piccolo mondo di divertimento: già, perché la "mia cucina" non è un luogo di lavoro. La passione per i dolci e per la cucina,la creatività mi hanno spinto a creare questo piccolo diario in cui posso condividere "i miei Capricci" e strapparvi di tanto in tanto un sorriso, darvi un'idea, condividere insieme un pensiero e regalarvi sempre un "dolce" capriccio!!!! Io sono pronta e voi?

Precedente Ricetta Crostata per la festa della mamma Successivo Girl Power-Torta al limone con crema al burro meringata