Ricetta Torta Kinder Pinguì

Come ogni anno a preparare la torta di compleanno per mio fratello sono io!!!! 

Pistacchio? Cioccolato? Panna? Mandorle o caffè? Tutto purché sia una torta umida, golosa, farcita e non asciutta! 😉

Eh si, lui non ama molto le torte della nonna da forno!!

Così, visto che lo scorso anno ho preparato per lui la Torta al pistacchio (vedi la ricetta qui:https://blog.giallozafferano.it/diariodeicapriccidiflo/ricetta-torta-al-pistacchio-cioccolato-bianco/)

quest’anno ho deciso di realizzare una torta molto golosa e che mi ricorda tanto il mio amatissimo “Kinder Pinguì”, la mia merenda di infanzia!! 😀

Una torta al cacao, con uno strato di Nutella, farcita con panna naturale montata e con una copertura di cioccolato fondente che fa “CRACK” ad ogni singolo morso!!!

Ovviamente che ve lo dico a fare: è stata divorata da mio fratello e dai suoi amici in men che non si dica!!

Sarà per la sconfitta dell’Italia contro la Svezia (ahimè), sarà perché era davvero molto buona, ma i signorini mi hanno fatto trovare appena una fetta l’indomani mattina a colazione!!

Ragazzi, ve la stra consiglio: la Torta Kinder Pinguì sarà il dolce ideale per realizzare una golosissima merenda per i vostri bambini oppure per festeggiare le persone che più amate in tutta dolcezza!!! 

Vuoi prepararla?

Manda un dolce scatto a https://www.instagram.com/diariodeicapriccidiflo/!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti (per la copertura):

  • 300 g Cioccolato fondente

Ingredienti (per la Torta):

  • 4 Uova
  • 200 g Zucchero
  • 50 g Cacao amaro in polvere
  • 200 g Farina 00
  • 100 g Burro
  • 3 cucchiaini Lievito chimico in polvere
  • 3 cucchiai Latte
  • 1 pizzico Sale

Ingredienti (per la farcitura)

  • 300 g Nutella
  • 150 ml Panna fresca liquida
  • 100 g Zucchero

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa sciogliete il burro in un pentolino a fiamma dolce oppure al microonde.

    2. Mentre fate raffreddare il burro montate le uova con lo zucchero fino ad avere un composto gonfio, omogeneo e che scrive.

  2. 3.Aggiungete alle uova il burro fuso che si è raffreddato, unite il cacao e continuate a mescolare con le fruste elettriche per evitare che si formino grumi.

  3. 4. Aggiungete poi la farina setacciata poco per volta e continuate ad amalgamare tutto con 3 cucchiai di latte.

    5.Unite infine anche il lievito per dolci e 1 pizzico di sale incorporandolo per bene.

  4. 6. Rivestite con carta da forno la teglia dal diametro di 25 cm oppure imburratela e infarinatela (potete usare anche una teglia rettangolare se volete richiamare la forma dei Kinder Pinguì).

    7. Cuocete poi la torta in forno preriscaldato, statico, a 170 °C per 15 minuti circa.

  5. 8. Nel frattempo mettete a riposare le fruste e un contenitore in freezer in modo tale da prepararli per la montata della panna. Dopo 15 minuti circa potete prenderli e procedete a montare la panna con lo zucchero a velo. La panna sarà pronta quando inizierà a scrivere.

    9. Scaldate poi la Nutella a bagno maria in un pentolino oppure al microonde.

    10. Una volta raffreddata, tagliate a metà la torta e stendete un velo di Nutella, poi farcitela con la panna e richiudete con l’altra metà di torta.

  6. 11. Mettete così la torta in frigo a riposare e nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente a bagno maria.

    12. Una volto sciolto, versate il cioccolato fondente sopra la torta e con una spatola aiutatevi ad espanderlo e a ricoprire di cioccolato anche i bordi della torta.

  7. 13. Infine potete grattugiate un po’ di cioccolato fondente se vi avanza per rivestire la superficie della torta oppure potete anche utilizzare delle scaglie di cioccolato.

    N.B: conservate la torta in frigo almeno per 2 ore prima di consumarla!

  8. E dulcis in fundo, come di solito, vi lascio qualche dolce scatto! 😉

TRUCCHI DEL MESTIERE

  1. potete conservare la torta in frigo coperta con una campana di vetro o in un contenitore chiuso ermeticamente per 2-3 giorni.
  2. per rendere la torta più morbida, potete versare qualche cucchiaio di latte prima di farcirla con la Nutella.
/ 5
Grazie per aver votato!
Dolci eventi

Informazioni su Floriana

Il Diario dei Capricci di Flo nasce dall'idea di condividere con "vecchi" e nuovi amici la passione per la cucina e in particolare per i dolci! Una passione nata da circa nove anni, durante gli anni del liceo, la mia vita si alterna tra libri universitari e fornelli! Basta un solo click per entrare nel mio piccolo mondo di divertimento: già, perché la "mia cucina" non è un luogo di lavoro. La passione per i dolci e per la cucina,la creatività mi hanno spinto a creare questo piccolo diario in cui posso condividere "i miei Capricci" e strapparvi di tanto in tanto un sorriso, darvi un'idea, condividere insieme un pensiero e regalarvi sempre un "dolce" capriccio!!!! Io sono pronta e voi?

Precedente Strudel di mele con pasta sfoglia pronta Successivo Plumcake allo yogurt con panna e frutta