Ricetta Torta alle nespole

Ricetta Torta alle nespole

Cercate qualche dolce idea di stagione?

Con frutta di stagione, una torta umida e morbida dentro, ideale per la colazione o per i vostri Pic Nic all’aria aperta, la Torta alle nespole farà al caso vostro! 😉

Le nespole sono quella frutta di stagione che amo di più, oltre alle fragole! Mi ricordano tanto la mia infanzia! Mio nonno me li portava sempre in un paniere in vimini tra fine aprile e maggio, non appena raccolte dall’albero del suo giardino! 

Avendo due nonni braccianti, che amavano coltivare la terra, la prima frutta di stagione era sempre a casa mia: dall’albero direttamente a tavola! E sarà proprio per questo amore innato per la terra, che i miei nonni  mi hanno trasmesso, che amo tantissimo trascorrere intere giornate all’aria aperta, fare scampagnate, Pic Nic e realizzare sempre un Dolce Capriccio con frutta di stagione! 

Poi con l’aggiunta di un cucchiaino di cannella in polvere è difficile resistere!!!

Se state cercando la Torta ideale per la vostra colazione o merenda, per un Pic-nic all’aria aperta o per una scampagnata per il 1°Maggio, la Torta alle Nespole è la torta giusta, non ha bisogno di star in frigorifero e potrete portala con voi in contenitori chiusi ermeticamente oppure in un canestro avvolta da un canovaccio! 😉

INGREDIENTI:

  • 200 gr di farina 00
  • 200 gr di nespole sbucciate
  • la scorza di 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 100 gr di burro sciolto, ma a temperatura ambiente
  • 200 gr di zucchero
  • 200 ml di latte
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

GUARNIZIONE:

  • zucchero a velo q.b

STRUMENTI DA CUCINA:

  • 1 teglia da cucina dal diametro di 25 cm;
  • fruste da cucina elettriche.

PROCEDIMENTO:

1. grattugiate la scorza di 1 limone, setacciate la farina e sbucciate le Nespole. Privatele del nocciolo e tagliatele a spicchi.

2. Sciogliete il burro al microonde oppure sul fuoco in una casseruola e una volta sciolto, portatelo a temperatura ambiente.

3. Nel frattempo montate le uova intere con lo zucchero e con un pizzico di sale fino ad un composto spumoso e che scrive.

4.Aggiungete alle uova montate la scorza di limone, il latte, il burro sciolto a temperatura ambiente. Mescolate per amalgamare il composto e aggiungete la farina a pioggia, poco alla volta mentre continuate a mescolare con le fruste elettriche.

5. Infine aggiungete il lievito, 1 cucchiaino di cannella e mescolate per amalgamare. Aggiungete le nespole tagliate. Mescolate il composto e versatelo in una teglia imburrata e infarinata.

6. Infornate a 180°C in forno preriscaldato, modalità statico dai 30 ai 40 minuti circa fino a quando, facendo la prova stecchino, non risulterà dentro asciutta e dorata in superficie.

Una volta fredda, spolverizzatela con zucchero a velo! 😍

TRUCCHI DEL MESTIERE:

  1. le nespole sono un frutto che rilascia molta umidità alla Torta. Per questo motivo, a seconda del forno, dovrete aumentare la durata di cottura fin quando la torta dentro non sarà più liquida, seppure la sua caratteristica è di essere umida;
  2. potete conservarla sotto una campana di vetro oppure in un contenitore chiuso ermeticamente per massimo 2 giorni;
  3. per il Pic Nic potete tagliare la Torta a quadretti e confezionarla in contenitori chiusi ermeticamente oppure in un canestro, avvolti con un canovaccio.

E adesso vi lascio qualche Dolce Scatto del mio amato Pic-Nic!! 🙂

 

 

Precedente Ricetta Bavarese alla vaniglia Successivo Ricetta Bignè di Iginio Massari