Ricetta Millefoglie al cioccolato

Era un piovoso sabato di Novembre quando decisi di preparare la Ricetta Millefoglie al cioccolato!

A dirla tutta, non sapevo veramente che dolce preparare per la cena. Avendo il risotto con zucca e crema di castagne come primo piatto e il pollo al curry come secondo ero veramente indecisa su cosa potessi preparare di buono, ma anche veloce per i miei amici!

Così ho aperto il mio bel frigorifero, atto propiziatorio necessario ogni qualvolta non ho la più pallida idea di cosa preparare, ed ecco che spunta davanti ai miei occhi un rotolo di pasta sfoglia!

Niente di meglio che preparare la Ricetta Millefoglie al cioccolato! 😀

E poi con il rotolo di pasta sfoglia già pronto i tempi di preparazione saranno notevolmente ridotti! 😉

E allora se siete anche voi alla ricerca di un’idea per la vostra cena in famiglia o tra amici preparate insieme a me una buona, sfogliata, profumata Millefoglie al cioccolato!! 😉

Perché d’altronde cosa c’è di meglio che condividere il cibo con le persone che ami?

Se vi siete persi inoltre la mia penultima ricetta, la trovate qui: https://blog.giallozafferano.it/diariodeicapriccidiflo/ricetta-torta-di-zucca-solo-albumi/

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15-20 minuti
  • Porzioni:
    6 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ingredienti (per la Millefoglie):

  • Latte 500 ml
  • Zucchero 250 g
  • Cioccolato fondente 200 g
  • Farina 00 50 g
  • Cacao amaro in polvere 30 g
  • Farina di pistacchi 20 g
  • Granella di nocciole 20 g
  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 1 rotolo

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa preparate la crema di cioccolato:

    mettete in una ciotola la farina setacciata, il cacao in polvere, 1/4 di zucchero e 5 cucchiai di latte.  Mescolate gli ingredienti fino a formare una pappina.

    2. Sciogliete così a bagnomaria il cioccolato fondente e una volta pronto mettetelo da parte.

  2. 3. Mettete il latte con la restante parte di zucchero in una pentola su fuoco lento e portatelo ad ebollizione.

    4. Non appena il latte bolle, versatelo nella ciotola dei secchi e con un cucchiaio mescolate energeticamente.

  3. 5. Versate tutto l’impasto in una pentola, unite il cioccolato fondente e a a fiamma dolce mescolate fin quando la crema non si rapprende.

  4. 6. Fate raffreddare la crema e nel frattempo preparate la sfoglia:

    srotolate il rotolo di pasta sfoglia e dividetelo in 3 rettangoli.

  5. 7. Disponete due rettangoli su una teglia rivestita con carta da forno, bucherellateli con una forchetta e infornateli in forno preriscaldato, a 200°C per 15 minuti.

  6. 8. Non appena i 2 rettangoli saranno pronti infornate il 3° rettangolo di sfoglia.

  7. 9. Fate raffreddare i fogli di pasta sfoglia e solo in seguito prendete un sacco a poche usa e getta, fate un buchino con le forbici, riempitelo con la crema e farcite la Millefoglie su tre strati.

    10. Infine guarnite la Millefoglie in superficie con la restante crema di cioccolato, con granella di nocciole e con farina di pistacchio

  8. E dulcis in fundo vi lascio un dolce scatto! 😉

TRUCCHI DEL MESTIERE

  • per evitare che la sfoglia gonfi durante la cottura, ricoprite i 3 rettangoli con della carta da forno e con una seconda teglia per schiacciarli;
  • se la crema di cioccolato dovesse presentare dei grumi utilizzate un passa pomodoro o un minipimer per raffinare la crema, magari aggiungendo anche un po’ di latte;
  • conservate la Millefoglie in una campana di vetro o in un contenitore chiuso ermeticamente in frigo per 2-3 giorni massimo.

Dolci Tradizionali

Informazioni su Floriana

Il Diario dei Capricci di Flo nasce dall'idea di condividere con "vecchi" e nuovi amici la passione per la cucina e in particolare per i dolci! Una passione nata da circa nove anni, durante gli anni del liceo, la mia vita si alterna tra libri universitari e fornelli! Basta un solo click per entrare nel mio piccolo mondo di divertimento: già, perché la "mia cucina" non è un luogo di lavoro. La passione per i dolci e per la cucina,la creatività mi hanno spinto a creare questo piccolo diario in cui posso condividere "i miei Capricci" e strapparvi di tanto in tanto un sorriso, darvi un'idea, condividere insieme un pensiero e regalarvi sempre un "dolce" capriccio!!!! Io sono pronta e voi?

Precedente Ricetta Torta di zucca solo albumi Successivo Ricetta Focaccine con spinaci e mozzarella