Ricetta Maschere di Carnevale

Pronti per festeggiare la festa più colorata e golosa dell’anno? 😀

Con la Ricetta Maschere di Carnevale diamo il benvenuto al primo Giovedì grasso del 2018!!! 😀

State cercando qualcosa di semplice da preparare e mangiare?

Bene, vi occorrono soltanto un rotolo di pasta frolla Stuffer già pronto http://www.stuffer.it/ricette/, un po’ di cioccolato fondente, delle codette colorate, qualche pennello e olà divertitevi a decorare le vostre maschere di Carnevale! 😉

Una fantastica idea che penso potete preparare per diverse occasioni:

una festicciola tra amici, o insieme ai vostri bambini se siete ancora alla ricerca di un dolce da portare a scuola per la festicciola di Carnevale oppure, perché no, potete sfruttare l’idea per una bella attività didattica da svolgere insieme ai vostri bambini e ai loro amichetti! 😉

Sapete com’è: conviene sempre calmare i bambini con qualche lavoretto creativo! 😉

E allora eccovi la ricetta step by step! 😉

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 Maschere
  • Costo: Basso

Ingredienti

Ingredienti (per le maschere):

  • 1 rotolo Pasta frolla (Stuffer già pronta)
  • 50 g Cioccolato fondente (barretta)
  • q.b. Codette colorate

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa disegnate su un foglio bianco una maschera di carnevale dalle dimensioni di 10×20 e ritagliatene la sagoma con delle forbici.

  2. 2. Stendete poi il rotolo di pasta frolla, posizionate la sagoma sulla frolla e con l’aiuto di un bisturi ritagliate la sagoma.

  3. 3. Con la pasta frolla avanzata potete ricavare delle stelle filanti di Carnevale.

  4. 4. Foderate così una teglia con della carta da forno e infornate le maschere in forno a 170 °C, preriscaldato, ventilato per 10-15 minuti fino a doratura.

  5. 5. Sciogliete dopo il cioccolato a bagno maria in un pentolino a fiamma dolce e una volta che il cioccolato si sarà sciolto potete decorare a vostro piacere le maschere.

    6. Spennellate il cioccolato in tutte quelle parti della maschera che volete decorare con le codette, in modo tale da farle aderire per bene e divertitevi con la vostra fantasia!!!

  6. E dulcis in fundo vi lascio qualche dolce scatto! 😉

TRUCCHI DEL MESTIERE:

  • potete conservare le maschere in un contenitore chiuso ermeticamente, al riparo da umidità o fonti di calore per 1-2 giorni;
  • se da 1 rotolo volete ottenere più mascherine allora riducete le dimensioni. Fate conto che  con le dimensioni 10×20 vengono soltanto due maschere, ma comunque grandi.
/ 5
Grazie per aver votato!
Crea con Stuffer, Dolci di Carnevale

Informazioni su Floriana

Il Diario dei Capricci di Flo nasce dall'idea di condividere con "vecchi" e nuovi amici la passione per la cucina e in particolare per i dolci! Una passione nata da circa nove anni, durante gli anni del liceo, la mia vita si alterna tra libri universitari e fornelli! Basta un solo click per entrare nel mio piccolo mondo di divertimento: già, perché la "mia cucina" non è un luogo di lavoro. La passione per i dolci e per la cucina,la creatività mi hanno spinto a creare questo piccolo diario in cui posso condividere "i miei Capricci" e strapparvi di tanto in tanto un sorriso, darvi un'idea, condividere insieme un pensiero e regalarvi sempre un "dolce" capriccio!!!! Io sono pronta e voi?

Precedente Ricetta Castagnole al forno Successivo Ricetta Chiacchiere di Carnevale