Ricetta Fagottini di Carnevale

Poche idee per la festa di Carnevale tra amici? Stanchi delle solite fritture nel periodo più grasso dell’anno?

Oggi vi propongo una dolce idea, veloce, facile da preparare che colorerà di mille colori e di bontà il vostro buffet di Carnevale! 😀

Di cosa sto parlando?

Dei fagottini di Carnevale!! 😀

Una golosa idea che ho pensato per i più piccoli o per tutte le mamme che sono alle prese con il dolce da portare a scuola per la festa di Carnevale dei propri marmocchi! 😉

Con crema di pistacchio o crema di nocciole, con burro d’arachidi e una golosa colata di cioccolata fondente in superficie, vengono giù boccone dopo boccone avvolti da una sfoglia deliziosa! 

E allora rullo di tamburi ed ecco la ricetta dei Fagottini di Carnevale qui per voi! 😉

 

  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 10/15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • q.b. Codette colorate
  • q.b. Granella di nocciole
  • q.b. Granella di mandorle
  • 200 g Crema di pistacchi (dolce)
  • 200 g crema di nocciole (in alternativa alla crema di pistacchi)
  • 200 g Burro di arachidi (in alternativa alle altre due creme)
  • 50 g Cioccolato fondente (barretta)

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa stendete il rotolo di pasta sfoglia, ben freddo da frigo, e con un metro ricavate 8 rettangoli con misure da 10×12 cm. Ovviamente le dimensioni potrebbero variare a seconda della larghezza e lunghezza del vostro rotolo.

  2. 2. Una volta ottenuti 8 rettangoli di ugual misura, farcite ogni singolo rettangolo con 1 cucchiaio di crema di pistacchi (o di altre creme che preferite).

  3. 3. Richiudete poi ciascun rettangolo, bordo con bordo e con i polpastrelli pressante ciascun lato in modo tale che le parti esterne aderiscano tra loro per bene.

  4. 4. Rivestite dopo una teglia con della carta da forno o in alternativa con della carta di alluminio (come ho fatto io) e disponete i fagottini sulla teglia l’uno distante dall’altro.

  5. 5. Infornate così in forno preriscaldato, ventilato, a 180 °C per 10/15 minuti circa fino a doratura. Se poi il fagottino dovesse risultare poco cotto nella parte inferiore, posizionate la teglia per qualche minuto nella parte bassa del forno.

  6. 6.Una volta sfornati, fateli raffreddare e procedete a sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.

    7. Munitevi poi di un pennello e spennellate la superficie di ciascun fagottino con il cioccolato.

  7. 8. E infine, quando la colata non si è ancora solidificata, decorate i vostri fagottini con codette colorate o con granella di nocciole e di mandorle.

  8. E dulcis in fundo vi lascio qualche dolce scatto! 😉

TRUCCHI DEL MESTIERE

  • conservate i fagottini già cotti in un contenitore chiuso ermeticamente o sotto una campana.di vetro per 2-3 giorni, lontano da fonti di calore o umidità;
  • se vi dovesse avanzare del cioccolato fondente, potete conservarlo e al momento del bisogno lo fate sciogliere sempre a bagno maria in un pentolino.
/ 5
Grazie per aver votato!
Dolci di Carnevale, Dolci eventi

Informazioni su Floriana

Il Diario dei Capricci di Flo nasce dall'idea di condividere con "vecchi" e nuovi amici la passione per la cucina e in particolare per i dolci! Una passione nata da circa nove anni, durante gli anni del liceo, la mia vita si alterna tra libri universitari e fornelli! Basta un solo click per entrare nel mio piccolo mondo di divertimento: già, perché la "mia cucina" non è un luogo di lavoro. La passione per i dolci e per la cucina,la creatività mi hanno spinto a creare questo piccolo diario in cui posso condividere "i miei Capricci" e strapparvi di tanto in tanto un sorriso, darvi un'idea, condividere insieme un pensiero e regalarvi sempre un "dolce" capriccio!!!! Io sono pronta e voi?

Precedente Ricetta cioccolata fondente al pistacchio Successivo Ricetta Castagnole al forno