Ricetta Fagottini con crema di nocciole

E quando il tempo è davvero poco tu prepara la Ricetta Fagottini con crema di nocciole!!!

Semplice, veloce, veloce e facile da preparare, è la ricetta ideale per una colazione o spuntino last minute! 😉

Perché si, ultimamente le mie giornate sono scandite a ritmo di orologio e tra studio, preparativi per la partenza, disbrigo di faccende pratiche e burocratiche, lista da viaggio, ho davvero un’intervallo di tempo molto ristretto da dedicare ai miei Dolci Capricci!!

E allora ecco che viene in mio aiuto Stuffer con le sue basi pronte!!

E non lo dico tanto per fare pubblicità, ma davvero Stuffer è sempre la soluzione in caso di ritmi frenetici e incalzanti!

Tra l’altro credo che la pasta sfoglia Stuffer sia una tra le migliori presenti in mercato perché morbida, non si sgretola dopo la cottura e ha un’ottima tenuta con i liquidi!!!

Quindi cosa aspettare ancora?

Preparate anche voi i miei fagottini con crema di nocciole! 😉

E se volete scoprire anche voi altre ricette insieme a Stuffer, basta un solo click su:https://blog.giallozafferano.it/diariodeicapriccidiflo/category/crea-con-stuffer/

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5-10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 fagottini
  • Costo: Basso

Ingredienti

Ingredienti (per i fagottini):

  • 8 cucchiaini crema di nocciole
  • 1 rotolo Pasta Sfoglia Stuffer
  • q.b. Granella di nocciole
  • q.b. Latte (per spennellare)
  • q.b. Granella di zucchero

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa aprite il rotolo di pasta sfoglia rettangolare e tracciate una linea a metà dividendolo in due rettangoli.

  2. 2. Da ciascun rettangolo ricavate 4 rettangoli con una base da 8 cm l’uno e tracciate una diagonale per ciascun rettangolo, ottenendo così dei triangoli.

    3. Farcite una sola facciata di triangolo con 1 cucchiaino di crema di nocciole come in foto.

  3. 4. Chiudete poi il triangolo con l’altro triangolo a sé speculare e picchiettate i bordi per bene.

  4. 5. Prendete poi le tre punte e chiudete i vostri triangoli a modo di fagottino.

  5. 6. Spennellate poi la superficie dei fagottini con un po’ di latte e guarniteli con la granella di nocciole e di zucchero.

  6. 7. Infornate i fagottini in forno preriscaldato, ventilato a 180 ° per 5-10 minuti circa fino a doratura.

    8. Sfornateli e gustateli ancora freddi se amate leccarvi i baffi con la crema di nocciole e assaporare tutta la morbidezza della pasta sfoglia Stuffer.

  7. E dulcis in fundo vi lascio qualche dolce scatto! 😉

TRUCCHI DEL MESTIERE:

  • se anche da voi fa caldo come qui in Sicilia, vi consiglio di mettere la pasta sfoglia in freezer per circa 10 minuti prima di utilizzarla e lavorarla. Eviterete così che vi si incolli nelle mani;
  • se volete potete farcire i vostri fagottini anche con la marmellata, con il burro d’arachidi o con la crema pasticcera;
  • i fagottini si conservano perfettamente a temperatura ambiente, in un contenitore chiuso ermeticamente per 2 giorni circa oppure in frigo fino a 3 giorni;
/ 5
Grazie per aver votato!
Crea con Stuffer

Informazioni su Floriana

Il Diario dei Capricci di Flo nasce dall'idea di condividere con "vecchi" e nuovi amici la passione per la cucina e in particolare per i dolci! Una passione nata da circa nove anni, durante gli anni del liceo, la mia vita si alterna tra libri universitari e fornelli! Basta un solo click per entrare nel mio piccolo mondo di divertimento: già, perché la "mia cucina" non è un luogo di lavoro. La passione per i dolci e per la cucina,la creatività mi hanno spinto a creare questo piccolo diario in cui posso condividere "i miei Capricci" e strapparvi di tanto in tanto un sorriso, darvi un'idea, condividere insieme un pensiero e regalarvi sempre un "dolce" capriccio!!!! Io sono pronta e voi?

Precedente Ricetta Tartellette brisée salate Successivo Ricetta Sfogliatine alla pesca