Ricetta Chiffon Cake al pompelmo (light)

Ricetta Chiffon cake al pompelmo (light)
Ricetta Chiffon Cake al pompelmo (light)

La Ricetta Chiffon Cake al pompelmo (light) è la ricetta di una tipica torta america soffice, leggera, morbida da sciogliersi in bocca! 😍 💕

Da tempo avevo pensato di provare questo dolce americano così invitante dall’aspetto! Più lo vedevo in giro nel Web e più mi incuriosiva provarlo! Quasi mi ricorda per la consistenza la morbida lana che trovavo sempre nei cuscini della mia nonna! 😀

Così reduce delle feste natalizie, ma con un gran fame, che i miei studi universitari mi mettono, ho pensato: “Perchè rinunciare al piacere del dolce pur di perdere i chili di troppo?”

Allora giù ai fornelli, su le mani e via con una sofficissima Chiffon Cake light!🙇

Light? Si proprio light perché preparata soltanto con albumi, che contengo proteine, con acqua, senza olio nè burro e con il succo di un pompelmo, agrume diuretico, ricco di vitamina C e antiossidanti!!! 🙂

Da sola o farcita con creme spalmabili, la Chiffon Cake è una visione celestiale per il palato!!! Da accompagnare con una calda tazza di latte a colazione o, come ho fatto io, con una tazza di tè invernale a merenda! 🙂

Ecco a voi la ricetta, pochi ingredienti, pochi passi da seguire per un risultato più che profumato! 😉

 

INGREDIENTI:

  • 285 gr di farina 00
  • 195 ml di acqua
  • 200 gr di zucchero
  • 1 succo di pompelmo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 scorza di limone
  • 1 pizzico di sale
  • 5 albumi
  • 1 bustina di vanillina

PROCEDIMENTO:

montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e una volta montati conservateli in frigo.

img_9279 img_9282

Spremete un pompelmo e grattugiate la buccia di un limone, ben lavata.

img_9291 img_9294

Mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, l’acqua, la vanillina, il succo del pompelmo e la scorza di limone. Mescolate il composto dal basso verso l’alto. Incorporate al composto gli albumi montati a neve.

img_9293 img_9296

Imburrate e infarinate una teglia dal diametro di 23 cm, versate il composto e infornate in forno preriscaldato, modalità statico a 165 °C per i primi 55 minuti, per poi passare a 175°C per altri 10 minuti!

Spolverizzate dello zucchero a velo! 😍

TRUCCHI DEL MESTIERE:

1¤) potete conservare la torta in una campana di vetro per massimo tre giorni;

2¤) fate attenzione a non smontare gli albumi,  mescolando il composto dal basso verso l’alto.

 

 

:

Precedente Ricetta Crostata di mele (no glutine, no lattosio) Successivo Ricetta argentina Alfajores
  • Alessandra

    WOW! che ingredienti insoliti 🙂 eppure ho proprio voglia di assaggiarla, sarà questo nome fantastico!