Ricetta biscotti zenzero e nocciole

La bontà, l’eleganza e la croccantezza racchiusa in un unico biscotto, fatto di zenzero e nocciole!!

Ragazzi, se siete alla ricerca di una dolce idea da gustare a merenda e da trasformare anche in un dolce dessert di San Valentino, siete nel blog giusto! 😉

Premetto che i biscotti zenzero e nocciole sono nati durante una mattinata trascorsa a casa di un’amica.

Da tanto tempo volevamo incontrarci per preparare qualcosa insieme e finalmente sabato è stata la volta buona!!

Ma diamo a Cesare quel che è di Cesare: a scegliere i biscotti zenzero e nocciole è stata lei, ma poi tornando a casa con metà del bottino ho avuto un genio creativo: “Perché non trasformarli in un dessert mignon guarnito con panna montata e nocciole?”

E così ho fatto!!

D’altronde lascio sempre qualche riserva di ingrediente in frigo o in dispensa per, come dire… be’ per le urgenze, che urgenze in realtà non sono! 😉 Sono più voglie!!! 😀

Credetemi, vale veramente la pena mangiarli: con tante noccioline croccanti, friabili, gustosi, sono una delicata delizia per il vostro palato! 😉

E allora su il grembiule e giù ai fornelli! 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20-30 minuti
  • Porzioni:
    20 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ingredienti (per la pasta frolla):

  • Nocciole 50 g
  • Zucchero bianco 65 g
  • Tuorlo (di uovo piccolo) 1
  • Uova (piccolo) 1
  • Farina 00 310 g
  • Zucchero di canna 50 g
  • Burro (a temperatura ambiente) 125 g
  • Zenzero in polvere 4 cucchiaini

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa con uno sbattitore a mano o con un trita tutto riducete le nocciole in granella.

    2. Setacciate poi la farina e mettete tutti gli ingredienti in una ciotola: farina 00, zucchero di canna e bianco, uovo e tuorlo, burro ammorbidito, zenzero e granella di nocciole.

  2. 3. Iniziate così ad impastare a mano, facendo ben aderire il burro e le uova con i secchi in modo tale da rendere omogeneo il composto.

  3. 4. Trasferite poi l’impasto su un piano da lavoro e accorpate le ultime parti di composto rimaste fuori fino a formare un panetto.

  4. 5. Rivestite così il panetto con la pellicola e conservatelo in frigo per 30 minuti circa.

  5. 6. Dopo stendete la pasta frolla con un mattarello e con un coppapasta dal diametro di 6 cm ricavate delle forme circolari.

  6. 7. Con una forchetta rigate poi ciascun biscotto.

  7. 8. Rivestite una teglia con carta da forno e infornate in forno preriscaldato, statico a 180 °C per 20 o 30 minuti a seconda del vostro forno.

  8. 9. Infine se volete potete trasformare i vostri biscotti in un goloso dessert mignon! Vi occorrono solo:

    • 200 ml di panna da montare con fruste fredde (già zuccherata oppure se volete usate quella fresca a cui dovete aggiungere 100 g di zucchero);
    • zuccherini colorati q.b, nocciole e mandorle in scaglie.
  9. E dulcis in fundo vi lascio qualche dolce scatto! 😉

TRUCCHI DEL MESTIERE

  • se volete, prima di infornarli, potete conservare i biscotti in frigo per 10-15 minuti circa in modo tale che questi non perdano la propria forma durante la cottura;
  • potete conservare i biscotti per 1 settimana in un contenitore chiuso ermeticamente in un luogo asciutto, lontano da umidità o fonti di calore;
  •  i mignon dessert invece vanno conservati in frigo, sempre ben sigillati, per 2-3 giorni massimo.

Biscotti, Dolci di pasta frolla, Idee per la colazione

Informazioni su Floriana

Il Diario dei Capricci di Flo nasce dall'idea di condividere con "vecchi" e nuovi amici la passione per la cucina e in particolare per i dolci! Una passione nata da circa nove anni, durante gli anni del liceo, la mia vita si alterna tra libri universitari e fornelli! Basta un solo click per entrare nel mio piccolo mondo di divertimento: già, perché la "mia cucina" non è un luogo di lavoro. La passione per i dolci e per la cucina,la creatività mi hanno spinto a creare questo piccolo diario in cui posso condividere "i miei Capricci" e strapparvi di tanto in tanto un sorriso, darvi un'idea, condividere insieme un pensiero e regalarvi sempre un "dolce" capriccio!!!! Io sono pronta e voi?

Precedente Biscotti con gocce di cioccolato Successivo Ricetta cioccolata fondente al pistacchio