Ragione e sentimento di Jane Austen

“Ragione e sentimento” di Jane Austen è il primo libro letto e recensito dalla mia amica Serena a cui ho voluto ispirarmi per la nostra rubrica “Libri e Capricci”! 🙂

La storia di due sorelle Ellinor e Marianne che vivono l’amore in modo completamente diverso! La prima segue i dettami della ragione, la seconda si abbandona agli impulsi del cuore.

Ragione e sentimento, sentimento o ragione?

Quante volte ci siamo trovati di fronte a questo dilemma in tutte quelle circostanze e vicissitudini che hanno riguardato i nostri affari di cuore?

Se da un lato la ragione ci aiuta a creare uno scudo attorno al nostro cuore e ci dà la possibilità di tutelarlo da possibili ferite, il sentimento, bello per quanto possa essere, è invece un momento della vita interiore che a volte può accecarci e portarci dritto al limite di un burrone!

E allora arriviamo a chiederci: “Quale può essere la soluzione a tutto questo?”

“Qual è la chiave per gestire gli affari di cuore?”

Bene, come per tutti gli affari economici anche per gli affari di cuore a volte bisogna rischiare, ma senza mai perdere di vista l’equilibrio, quel giusto compromesso tra ragione e sentimento.

Lo so, non è sempre facile riuscire a trovare il nostro baricentro! Ma, solo se siamo consapevoli di noi stessi, di quello che avviene dentro di noi e ci amiamo, possiamo allenarci!!!

Così con questo scatto in cui protagoniste sono due Bavaresi all’arancia ho deciso di rappresentare “Ragione e Sentimento”.

Quasi come in un quadro dipinto da un pittore, la Bavarese a sinistra rappresenta la ragione, l’ordine, il rigore della composizione estetica con un’espressione assolutamente minimalista, l’altra a testa in giù rappresenta il sentimento, il disordine, l’onda delle emozioni che spesso arrivano, ci sconvolgo, lasciando poi dentro di noi delle macerie, rappresentate dai frantumi di pasta frolla. Ma come potete notare dalla foto, c’è qualcosa tra i due, un ago della bilancia, quell’ equilibrio tra queste due forze contrapposte che ognuno di noi deve ricercare e che in foto ho deciso di rappresenta con quel biscotto di pasta frolla posto a metà tra le due bavaresi!

E voi siete di più ragione o sentimento?

Se volete conoscere di più su questo libro basta un solo click su http://cheserie.altervista.org/ragione-e-sentimento-jane-austen-e-la-sua-attualita/

e troverete la recensione della mia amica Serena! 😉

E dulcis in fundo vi lascio anche la ricetta delle mie Bavaresi all’arancia!!! 😉 Basta 1 solo click su https://blog.giallozafferano.it/diariodeicapriccidiflo/ricetta-mini-bavaresi-allarancia/

 

Precedente Ricetta biscotti inciminati reginelle Successivo Ricetta mini Bavaresi all'arancia