Centrifugato di arancia e mela

Centrifugato di arancia e mela

Il Centrifugato di arancia e mela è la bevanda ideale non solo per la vostra colazione o merenda, ma anche per la colazione e merenda dei vostri bambini, perché ricca di vitamina C,fibre sali minerali!

D’altronde chi conosce il detto che dice:”Una mela al giorno toglie il medico di torno?”.

Ultimamente sarà l’arrivo della primavera a breve o l’esigenza di ricaricarmi di energie durante la giornata, ma prediligo tantissimo succhi, frullati e centrifugati alla frutta durante l’arco dell’intera giornata, ma sopratutto a colazione! 😀

Il Centrifugato di arancia e mela è lo stesso centrifugato che ho portato con me per una colazione insieme alle mie amiche! E’ stato graditissimo, accompagnato da deliziosi Muffin integrali, farciti con marmellata ai frutti di bosco! ( La ricetta la trovate su: https://blog.giallozafferano.it/diariodeicapriccidiflo/ricetta-muffin-integrali)

Questi centrifugati sono davvero genuini e sopratutto se freschi da frigo sono una piacevole bevanda da consumare anche dopo i pasti! Mi ricordano tanto le spremute ricche di vitamine che mia madre mi preparava quando ero piccola, quando capitava che non volevo mangiare la frutta!

Così ho deciso di dedicarvi proprio un’intera sezione e di sperimentare strada facendo nuovi sapori e nuovi colori! 🙂

Bastano davvero poche mosse e il vostro Centrifugato di arancia e mela sarà pronto! 😉

INGREDIENTI: (per 2 bicchieri)

  • 2 arance
  • 1 mela
  • 2 cucchiaini di zucchero

PROCEDIMENTO:

  1. spremete le due arance e ricavatene il succo. Sbucciate la mela, privatela del torsolo e tagliatela in tanti piccoli pezzetti.

 

2. Unite il succo d’arancia alla mela con due cucchiaini di zucchero e frullate nel frullatore a massima                      velocità fino ad un composto liquido e senza grumi.

3. Versate il centrifugato in una bottiglietta e servitelo fresco!

 

TRUCCHI DEL MESTIERE:

  1. potete conservare il Centrifugato in frigo per 2-3 giorni massimo;
  2. se il centrifugato dovesse risultare troppo denso, quando lo prenderete dal frigo, agitate un po’ la bottiglia per ripristinare lo stato liquido.

Precedente Ricetta Plumcake allo yogurt Successivo Ciambellone 7 vasetti allo yogurt