Biscotti da tè al cacao (gluten free)

In un pomeriggio di day off mi sono dedicata interamente alla mia passione: ho sfornato diversi Dolci Capricci e tra le tante delizie ho deciso anche di ideare qualcosa per chi non ha la fortuna di mangiare tutto!! 🙂

Penso sempre a qualcuno quando preparo qualcosa di buono!

Così facendo un’attenta ricerca di ingredienti che non contengono glutine, sono nati i Biscotti da tè al cacao (gluten free), realizzati con farina di riso, 50 ml di acqua in mancanza di tuorli, 2 cucchiaini di miele e del cacao amaro senza glutine! 😉

Friabili, gustosi, dal cuore tenero e morbido li ho preparati con il cuore!

Gluten free, ma senza rinunciare al piacere del gusto!!

Risultano più granulosi al palato rispetto a dei biscotti preparati con farina 00, ma provateli e fatemi sapere come vi sembrano!! 😉

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 21 biscottini
  • Costo: Basso

Ingredienti

Ingredienti (per le guarnizioni):

  • Granella di zucchero q.b.

Ingredienti (per la frolla):

  • Farina di riso 160 g
  • Strutto 50 g
  • Acqua naturale 50 ml
  • Zucchero 100 g
  • Ammoniaca per dolci 1/2 cucchiaino
  • Miele 2 cucchiaini
  • Cacao amaro in polvere 3 cucchiaini

Preparazione

  1. 1. Per prima cosa impastate a mano lo strutto con l’acqua, con lo zucchero e con l’ammoniaca in una ciotola fino a sciogliere lo zucchero con l’acqua.

    2. Aggiungete dopo la farina di riso, il miele, il cacao amaro in polvere e continuate ad impastare a mano fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Deve risultare morbido e oleoso.

  2. 3. Avvolgete l’impasto con una pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per circa 1 ora.

    4. Dopo 1 ora prendete l’impasto e con il palmo della mano realizzate circa 21 biscotti a forma di pallina.

  3. 5. Disponete i biscotti  su una teglia rivestita con carta da forno, uno distante dall’altro, e guarnite i biscotti in superficie con della granella di zucchero.

  4. 5. Infornate in forno preriscaldato, modalità ventilato a 180 °C per 10 minuti circa.

    6. Infine sfornateli, fateli raffreddare e giù con i bocconi!!

    E dulcis in fundo vi lascio qualche dolce scatto della mia merenda! 🙂

TRUCCHI DEL MESTIERE

  1. potete conservare i biscotti in un contenitore chiuso ermeticamente per un paio di giorni;
  2. vi consiglio di degustarli a temperatura ambiente;
  3. l’uso dello strutto in sostituzione del burro renderà i vostri biscotti più friabili.
Dolci di pasta frolla, Dolci senza glutine, Idee per la colazione

Informazioni su Floriana

Il Diario dei Capricci di Flo nasce dall'idea di condividere con "vecchi" e nuovi amici la passione per la cucina e in particolare per i dolci! Una passione nata da circa nove anni, durante gli anni del liceo, la mia vita si alterna tra libri universitari e fornelli! Basta un solo click per entrare nel mio piccolo mondo di divertimento: già, perché la "mia cucina" non è un luogo di lavoro. La passione per i dolci e per la cucina,la creatività mi hanno spinto a creare questo piccolo diario in cui posso condividere "i miei Capricci" e strapparvi di tanto in tanto un sorriso, darvi un'idea, condividere insieme un pensiero e regalarvi sempre un "dolce" capriccio!!!! Io sono pronta e voi?

Precedente Ricetta Genovesi palermitane Successivo Crostatine pere e cioccolato con crema all'arancia