Risotto con pesce spada, gamberi e arance

Questo risotto, un pò particolare, può essere perfetto come prima portata all’interno di un menù raffinato. Provate a stupire i vostri ospiti con questo primo piatto fuori dal comune!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 320 griso
  • 200 gpesce spada (tagliato a dadini)
  • 200 ggamberetti (sgusciati)
  • 10 gburro
  • Mezzacipolla (tritata)
  • 40 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio (tritato)
  • 300 mlvino bianco
  • 2arance
  • 1 lbrodo vegetale
  • 2 cucchiaipassata di pomodoro
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione del risotto con pesce spada, gamberi e arance

  1. Sbucciate l’aglio e la cipolla, tritateli e poi fateli rosolare in una casseruola con l’olio, il burro e una bella macinata di pepe. Adesso unite al soffritto il pesce spada e i gamberetti, aggiustate di sale e pepe e lasciate insaporire il tutto per qualche minuto.

  2. Ora bagnate il tutto con la metà del vino bianco e fatelo un pochino evaporare, ma non del tutto, aggiungete subito il succo e la scorza grattugiata di un’arancia e la polpa della seconda arancia. Lasciate cuocere il tutto per circa 5 minuti a fuoco moderato.

  3. Adesso potete aggiungere il riso e lo fate tostare in questo condimento, lo bagnate con il vino rimasto e quando sarà evaporato versate la passata di pomodoro. Portate il riso a cottura mescolando spesso e unite il brodo bollente un mestolo alla volta.

  4. Una volta pronto, potete trasferire il riso su un unico piatto da portata oppure nei piatti singoli, precedentemente riscaldati. Servite subito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.