Orecchiette broccoli e patate

Orecchiette broccoli e patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 400 gBroccoletti (cime pronte per essere cotte)
  • 450 gOrecchiette
  • 2Patate (grandi)
  • 6 spicchiAglio
  • 200 gSalsiccia piccante
  • 4 cucchiaiOlio di oliva
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 3Peperoncini (non troppo piccanti)
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • 50 gCaciocavallo
  • 2 ramettiPrezzemolo
  • 1 pizzicoPeperoncino in polvere
  • 4 cucchiaiSale grosso
  • q.b.Sale fino

Preparazione delle orecchiette con broccoli e patate:

  1. Tagliamo a metà le cime dei broccoletti, le sciacquiamo e le mettiamo a lessare per circa 5 minuti in abbondante acqua salata bollente, dopodiché possiamo scolare. Nel frattempo, sbucciamo le patate, le laviamo, le tagliamo a cubetti non troppo piccoli e le andiamo ad aggiungere all’acqua dei broccoletti che abbiamo lasciato bollire. Uniamo anche le orecchiette, lasciamo riprendere l’ebollizione e calcoliamo 14 minuti di cottura, oppure il tempo indicato sulla confezione.

  2. Schiacciamo l’aglio senza sbucciarlo. Mentre la pasta cuoce, scaldiamo l’olio di oliva in un tegame e aggiungiamo l’aglio per insaporire, per 1 minuto circa a fuoco dolce. Puliamo i peperoncini, li dividiamo a metà, in verticale, ed eliminiamo i semini. A questo punto uniamo i peperoncini all’aglio e lasciamo insaporire per un altro minuto, mescolando spesso. Togliamo la pelle della salsiccia, la tagliamo a rondelle non troppo sottili e la uniamo al soffritto d’aglio e peperoncino. Rosoliamo per 1 minuto finché la salsiccia si sarà colorita. Adesso bagniamo con il vino e lo facciamo evaporare a fiamma alta per 3 minuti.

  3. Aggiungiamo i broccoli e li lasciamo insaporire 3 minuti, girandoli ogni tanto con delicatezza. Aggiustiamo di sale se serve. In una ciotola versiamo l’olio extravergine e dentro andiamo a sciogliere con una forchetta il peperoncino in polvere. Laviamo i rametti di prezzemolo e staccate da uno le foglie. Sminuzziamo finemente queste foglie con delle forbici, lasciando cadere i pezzettini di prezzemolo nella ciotola dell’olio. Mescoliamo bene il tutto.

  4. Adesso togliamo la buccia al caciocavallo, e metà lo tagliamo a dadini. Scoliamo le orecchiette e le patate e le versiamo nel tegame dei condimenti. Mescoliamo bene per insaporire la pasta. Uniamo i dadini di caciocavallo e lasciamo riposare per pochi secondi a fuoco spento. Bagniamo il tutto con l’olio insaporito e mescoliamo nuovamente. Ora possiamo trasferire la pasta su un piatto da portata caldo e completiamo la ricetta con il caciocavallo rimasto, a filetti. Decorate con un ciuffo di prezzemolo e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.