Crea sito

Girelle con caciocavallo e pancetta

Le girelle con caciocavallo e pancetta sono perfette per un aperitivo informale ma ricco di gusto. Gli stessi ingredienti di questa ricetta possono essere utilizzati per preparare un’ottima torta salata, che potete servire come antipasto. Per farcire le girelle ho utilizzato principalmente caciocavallo e pancetta, ma potete cambiare il ripieno secondo i vostri gusti ad esempio con cotto e mozzarella, un classico. oppure potete utilizzare una ventricina non troppo piccante. Vediamo, dunque, come preparare le girelle con caciocavallo e pancetta.

Girelle con caciocavallo e pancetta
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto

  • 1/2 kgfarina 00
  • 12.5 glievito di birra fresco (mezzo panetto)
  • 300 mlacqua
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainozucchero
  • 10 gsale

Ingredienti per la farcitura

  • 250 gcaciocavallo
  • 125 gpancetta arrotolata (a fette)
  • 1/2peperone rosso
  • 1/2peperone giallo
  • 1zucchina (grande)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • q.b.origano
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione delle girelle con caciocavallo e pancetta

  1. Per prima cosa dobbiamo preparare l’impasto delle girelle. In una ciotola sbriciolate il lievito e scioglietelo nell’acqua a temperatura ambiente. Aggiungete anche lo zucchero e l’olio e mescolate bene il tutto con un cucchiaio di legno, dopodiché lasciate riposare il composto per qualche minuto. Intanto, setacciamo la farina su una spianatoia e la sistemiamo a fontana. A questo punto, possiamo unire al centro il composto di lievito preparato e iniziamo a lavorare l’impasto con una forchetta. Poi aggiungiamo il sale, impastiamo per qualche minuto con le mani e formiamo una palla liscia ed elastica che lasceremo lievitare fin quando raddoppierà di volume (circa 2 ore).

  2. Nel frattempo ci occupiamo delle verdure. Laviamo e tagliamo la zucchina a listarelle piccole e sottili e la facciamo saltare in padella per qualche minuto con 1 cucchiaio d’olio, un pizzico di sale e pepe e poi spegniamo il fuoco. Mettiamo a cuocere i peperoni in forno per 20 minuti, poi li spelliamo e li tagliamo lo stesso a listarelle sottili.

  3. Adesso, riprendiamo l’impasto e lo stendiamo con un mattarello andando a formare un grande rettangolo dallo spessore di mezzo centimetro circa. Per farcire la pasta, mettiamo prima le fette di pancetta, poi la zucchina e i peperoni a listarelle e lasciamo 2 cm circa di bordo libero, che poi dobbiamo spennellare con un pò d’acqua. Aggiungiamo anche il caciocavallo tagliato a cubetti, spolverizziamo con un pò di origano e arrotoliamo la pasta su se stessa.

  4. Lasciamo lievitare il rotolo per almeno 1 ora e poi lo tagliamo a fette di 2 o 3 centimetri. Posizioniamo le girelle con caciocavallo e pancetta ben distanziate fra loro su una teglia foderata con carta da forno. Le lasciamo lievitare di nuovo per 1 ora, dopodiché possiamo cuocerle in forno a 180°C per 15 minuti. Infine, sforniamo, lasciamo intiepidire le girelle e poi possiamo servirle.

Seguici su Instagram!

Acquista qui la bilancia da cucina multifunzione dotata di sensore di alta precisione, l’ho utilizzata per pesare alla perfezione gli ingredienti della ricetta!

Link sponsorizzati inseriti nella pagina.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.