Crostata al lime

Non la solita crostata! Un dolce, mille varianti. Lime, crema di ricotta e menta, ecco la mia variante! Seguite passo passo la ricetta.

Crostata al lime
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 250 gfarina
  • 110 gzucchero
  • 125 gburro
  • 2tuorli
  • 1/2limone
  • 20 gburro (per imburrare la tortiera)
  • 20 gfarina (per infarinare leggermente la tortiera e lavorare la frolla)
  • q.b.sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 500 gricotta
  • 200 gpanna fresca liquida
  • 80 gzucchero
  • 2lime (bio)
  • Mezzolimone
  • 3 ggelatina
  • q.b.menta, mirtilli o fettine di lime (per la decorazione)

Preparazione della crostata al lime

  1. Per la crostata potete decidere se utilizzare un rotolo già pronto di pasta frolla, se avete poco tempo a disposizione, oppure prepararla in casa come ho fatto io. Seguendo le istruzioni preparerete 250 g di pasta frolla, il giusto per uno stampo da 24 cm.

    Iniziamo a grattugiare la scorza del limone. Su una spianatoia mescoliamo bene la farina insieme allo zucchero, la disponiamo a fontana e al centro mettiamo il burro a pezzetti, i tuorli, la scorza grattugiata del limone e un pizzico di sale.

  2. Impastiamo bene gli ingredienti e lavoriamo la pasta per qualche minuto fino a renderla morbida ed omogenea. A questo punto la lasciamo riposare per circa un’ora, avvolta in un panno pulito.

  3. Adesso prepariamo la crema per il ripieno. Iniziamo lavorando la ricotta con lo zucchero, fino a ottenere una crema liscia. Uniamo la scorza grattugiata di un lime e mescoliamo bene il tutto. Ora dobbiamo spremere il mezzo limone e il lime e mettiamo il succo ottenuto in un pentolino insieme alla gelatina già ammollata in acqua fredda per 10 minuti. Portiamo il tutto a bollore e lasciamo bollire per 20 secondi circa, dopodiché togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire, poi incorporiamo alla crema di ricotta.

  4. Montiamo la panna, la incorporiamo al composto e lasciamo raffreddare. Nel frattempo prendete una tortiera, imburratela e infarinatela leggermente. Riprendete la pasta frolla e stendetela in modo uniforme e rivestite la tortiera. Bucherellate il fondo della crostata con una forchetta e fate cuocere a 180°C in forno preriscaldato per 20 minuti circa.

  5. Togliete la crostata dal forno, lasciatela raffreddare e sformatela. A questo punto potete versare la crema di ricotta nella frolla, livellando bene il tutto. Guarnite con foglioline di menta, fettine di lime o mirtilli e servite la crostata su un bel piatto da portata.

Note

Se durante la lavorazione la pasta frolla tende a sbriciolarsi, aggiungete all’impasto un pochino di acqua fredda o mezzo albume freddo per recuperarla e renderla elastica.

https://www.instagram.com/soul_kitchen_blog/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.