Stella di pan brioche svedese alla cannella

Stella di pan brioche svedese alla cannella è un dolce della tradizione scandinava che si prepara per celebrare la festa di mezza estate, la festa più importante del calendario svedese. Ho trovato questo buonissimo dolce alla cannella ideale per le nostre prossime festività, quando tutta la famiglia si raccoglie attorno al tavolo per condividere momenti di gioia e armonia. Preparate anche voi la stella di pan brioche alla cannella vedrete che non è difficile.

stella di pan brioche svedese alla cannella
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora e 30 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8-10 a persona
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 450 g
  • Zucchero 70 g
  • Sale 1 pizzico
  • Lievito di birra fresco 15 g
  • Tuorli 2
  • Burro (a temperatura ambiente) 30 g
  • albume 1

Per il ripieno alla cannella

  • Zucchero 100 g
  • Burro (a temperatura ambiente) 100 g
  • Cannella in polvere 4 cucchiaini

Preparazione

  1. stella di cannella

    Versate gli ingredienti secchi (farina, zucchero, sale) nella ciotola della planetaria, quindi aggiungete il burro morbido e i tuorli, mescolate gli ingredienti fino ad ottenere una consistenza leggermente sbriciolata. Riscaldate il latte per circa 30 secondi nel microonde. Versate il lievito di birra facendolo sciogliere, unite un cucchiaino di zucchero e lasciate riposare 15 minuti. Versate il latte nella ciotola, azionate il robot ad una velocità media e fate amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo, circa 8-10 minuti. (15-20 minuti se impastate a mano). Formate una palla, adagiatela nella ciotola e coprite con la pellicola trasparente, lasciate lievitare l’impasto in un luogo asciutto e caldo per 1 ora e mezza

  2. Nel frattempo, preparate il ripieno alla cannella. Mescolate allo zucchero la cannella aggiungete il burro morbido e moscalate con una spatola fino a fare amalgamare tutti gli ingredienti ed ottenre una crema morbida.

    Trascorso il tempo di lievitazione, prelevate l’impasto e adagiatole sulla spianatoglia. Lavorate l’impasto un minuto a mano e formate un cilindro, dividetelo in quattro parti uguali. Modellate i pezzi ottenuti a palle. Prendete la prima sfera e tiratela con il mattarello in un disco abbastanza grande dello spessore di 2-3mm, prendete un piatto piano e premetelo per ottenere una sagamo circolare, mettete da parte e procedete allo stesso modo con le restanti sfere. Riprendete la pasta stesa e spalmate al centro, tenendovi dentro il cerchio ottenuto, la crema di burro e cannella, adagiate sopra il secondo disco, continuate a spalmare altra crema, proseguite con il terzo disco e altrettanta crema di burro e cannella, in fine adagiate sopra il quarto disco e prepmete leggermente. Adagiate nuovamente il piatto piano e con un coltello affilato eliminate la pasta in eccesso. Mettete un piccolo bicchiere al centro del cerchio. Dividete il cerchio in quarti e ogni quarto in 4 parti, dovreste ottenere 16 pezzi uguali. Prendete due parti tagliate, sollevatele e ruotatele due volte in direzione opposta. Ripetete l’operazione con tutte le coppie per formare una stella a otto punte. Pizzicate le estremità di ciascuns punta per creare una forma rotonda. Coprite con pellicola trasparente e uno strofinaccio e lasciate riposare per circa 30 minuti. Spennellate la superficie con albume prima di metterlo in forno. Cuocete a 175 C (forno statico) per 15-20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare prima di portarlo in tavola.

Precedente Pasta fresca con la zucca dentro Successivo Taralli siciliani ricetta tipica regionale - ricetta dolci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.