Spirali colorate di pasta fresca

Spirali colorate di pasta fresca è l’idea giusta per portare allegria sulle nostre tavole. Approfittando dei festeggiamenti per il carnevale, si possono rendere felici i nostri bimbi ma anche noi grandi.

spirali colorate di pasta fresca
spirali colorate di pasta fresca

Non scoraggiatevi nella lettura della ricetta perché con un poco di pazienza potrete anche voi realizzare le tagliatelle colorate.

Spirali colorate di pasta fresca

Ingredienti:

Pasta rossa:

100 gr di farina 00
1 uovo
30 gr di barbabietola
30 gr di sale grosso

Pasta gialla:

100 gr di farina 00
1 uovo
1 bustina di zafferano

Pasta nera:

100 gr di farina 00
1 uovo
1/4 di nero di seppia in bustina

Pasta verde:

100 gr di farina
1 uovo
120 gr di spinaci in foglie

Per condire:

80 gr di burro
3 foglie di salvia fresca
50 gr di grana grattugiato

Procedimento:

Per prima cosa iniziate a preparare gli impasti: Eliminate le foglie sciupate e le radici agli spinaci, lavateli ripetutamente in acqua fredda, scolateli, trasferiteli in una casseruola e fateli appassire 5 minuti. Scolateli, strizzateli molto bene e tritateli finemente con un coltello. Sbucciate la barbabietola, frullatela con un robot da cucina e infine passatela in un telo per raccogliere il succo. Stemperate in un cucchiaio di acqua tiepida lo zafferano. Procedete a creare gli impasti singolarmente. Versate sulla spianatoia la farina setacciata, formate al centro un incavo e versate l’uovo, quindi aggiungete gli spinaci per ottenere l’impasto verde. Lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Procedete allo stesso modo per gli altri impasti aggiungendo il nero di seppia per l’impasto nero, lo zafferano per l’impasto giallo, la barbabietola per l’impasto rosso. Avvolgete i panetti ottenuti con la pellicola trasparente e lasciateli riposare per 30 minuti in frigo.
Riprendete la pasta e stendetela sulla spianatoia cercando di formare dei rettangoli della stessa lunghezza da ciascun composto.
Tagliate ogni rettangolo di pasta ottenuto a strisce di 3 cm circa con un coltello affilato. Avvicinate le strisce dei quattro colori sovrapponendoli leggermente, passate sulla pasta il matterello, in questo modo i bordi della pasta sovrapposti si legheranno fra loro. Ultimate le strisce, tagliate la pasta colorata a strisce diagonali di circa 4 cm di altezza.
Portate a bollore abbondante acqua, salate e versate un cucchiaio di olio di oliva, in questo modo le tagliatelle non si attaccheranno. Tuffate le tagliatelle, mescolate con un cucchiaio di legno e cuocetele per 7/8 minuti.
Intanto sciogliete il burro in una padella con le foglie di salvia. Scolate la pasta colorata in una ciotola, conditele con il burro fuso e il grana grattugiato. Mescolate e servite.

spirali colorate di pasta fresca
spirali colorate di pasta fresca

Seguite il blog anche sulla pagina Facebook 

Precedente Panettone farcito con meringa all'italiana - ricetta goduriosa Successivo Lasagnette allo speck ricetta per due