Pasta con la zucchina lunga

pasta con la zucchina lunga
pasta con la zucchina lunga

Pasta con la zucchina lunga

La zucchina lunga è una pianta della famiglia delle cucurbitacee. E’ una pianta coltivata in climi temperati a partire dal mese di aprile e raggiunge in breve tempo dimensioni ragguardevoli. La raccolta delle zucchine avviene da giugno a settembre, mentre la raccolta delle cime della pianta per la cottura come tenerumi, può avvenire già dal mese di maggio. La zucchina è tipica della cucina meridionale e viene usata per preparare delle ottime zuppe o mangiarla con la pasta in un delizioso primo piatto.

Ingredienti per 2 persone:

160 gr di pasta formato lungo (tipo spaghetti)
200 gr di zucchina lunga
2 pomodori maturi
1/2 cipolla
1 spicchio d’aglio
40 gr di caciocavallo stagionato
2 fette di formaggio per toast o una mozzarella
olio evo, sale, pepe

Procedimento:

Pelate la zucchina con un pela patate, sciacquatela sotto l’acqua corrente, tagliatela prima a metà nel senso della lunghezza e poi a piccoli tocchetti. Sbollentate in acqua bollente per 10 minuti i pomodori, privateli della pelle, dei semi e dell’acqua di vegetazione. Tagliate i pomodori a cubetti e tritate finemente la cipolla e l’aglio. Nel frattempo portate ad ebollizione abbondante acqua salata. In una padella, che servirà per mantecare la pasta, versate due cucchiai di olio, il trito di cipolla e aglio e fate rosolare a fuoco basso, non deve annerire. Tuffate nell’acqua a bollore la zucchina e cuocete per circa 10 minuti, deve risultare tenera ma non troppo morbida. Al soffritto aggiungete il pomodoro, salate, pepate e fate cuocere per 10 minuti. Con l’aiuto della schiumaiola prelevate la zucchina e versatela direttamente nel preparato di pomodoro, mescolate per fare incorporare gli ingredienti, continuate la cottura per altri 5 minuti e spegnete. Riportate a bollore l’acqua usata per cuocere la zucchina e cuocete la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Intanto tagliate a cubetti il caciocavallo e a pezzetti il formaggio per toast. Scolate con un forchettone gli spaghetti direttamente in padella, aggiungete i formaggi, una manciata di pepe, mantecate a fiamma viva qualche minuto e se è necessario, aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura. Servite calda in piatti singoli.

pasta con la zucchina lunga
pasta con la zucchina lunga
Precedente Mini muffin buondì Successivo Crema di pomodoro

2 commenti su “Pasta con la zucchina lunga

  1. Valentina il said:

    Ma non si deve bollire la zucca lunga!cosí perde tutte le sostanze, invece va fatta cuocere in un tegame con poca acqua e pomodoro, dentro poi ci puoi cuocere la pasta, oppure usarla come contorno.

    • delizioso il said:

      Grazie Valentina per il tuo commento. Il procedimento che ho seguito per la preparazione di questo primo piatto è quello che hai descritto tu. Ho sbollentato la zucchina in acqua bollente ed usato la stessa acqua per la cottura della pasta. Procedendo in questo modo le sostanze nutrienti della zucchina non vanno perdute.

I commenti sono chiusi.