Ciambella salata senza buco con salsiccia e gorgonzola

Ciambella salata senza buco con salsiccia e gorgonzola è una vera bontà per il palato. A quanti di voi non è mai venuta voglia di mettere le mani in pasta, lavorare con le proprie mani la farina e vederla trasformarsi in un impasto liscio, morbido ed elastico? Bene, con questa ricetta potrete sbizzarrirvi davvero.

ciambella salata senza buco con salsiccia e gorgonzola
ciambella salata senza buco con salsiccia e gorgonzola

La ciambella salata con salsiccia e gorgonzola si può definire una ricetta svuota frigo: infatti aperto il mio frigo ho tirato fuori quello che doveva essere consumato al più presto ed ho dato vita a questo gustosissimo piatto.

Ciambella salata senza buco con salsiccia e gorgonzola

Ingredienti per la ciambella salata:

300 gr di farina 00
100 ml di latte
30 ml di olio di semi
un uovo
6 gr di lievito di birra
5 gr di sale

Ingredienti per il ripieno:

200 gr di salsiccia
50 gr di gorgonzola dolce
50 gr di mozzarella
1/2 cipolla bianca
1 spicchio d’aglio
300 gr di spinaci in foglie
sale, pepe, olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento:

Nella ciotola della planetaria versate il latte tiepido, il lievito, fatelo sciogliere e unite l’olio e l’uovo. Azionate al minimo la macchina e fate miscelare. Setacciate la farina con il sale e aggiungete gradatamente ai liquidi, aumentando di poco la velocità della planetaria. Lavorate l’impasto fino a quando tutta la farina sarà incorporata e ottenuto un composto liscio ed omogeneo. Trasferite l’impasto sulla spianatoia e se risulta ancora appiccicoso aggiungete altra farina. Lavorate per qualche minuto ancora, formate una pallina e riponetela in una ciotola chiusa con pellicola trasparente lasciando lievitare dentro il forno spento ma con la luce accesa per 6 ore.
Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno della ciambella salata: Pulite abbondantemente, sotto l’acqua corrente, gli spinaci, scolateli e passateli in padella per 5 minuti, aggiungendo un pizzico di sale. Scolate e tenete da parte.
Tritate finemente la cipolla e l’aglio, riscaldate un filo d’olio in una padella antiaderente e fate appassire qualche minuto, aggiungete la salsiccia sbriciolata, senza il budello e fatela rosolare per bene. Unite gli spinaci, mescolate, pepate e salate se necessario. Fate raffreddare il condimento. Riprendete l’impasto, disponetelo sul piano di lavoro e dividetelo in due parti uguali. Con l’aiuto di un matterello formate due dischi. Oliate uno stampo rotondo e posizionate sul fondo un disco di pasta. Farcite con il condimento preparato, con il gorgonzola e la mozzarella. Adagiate sopra il secondo disco e chiudete la ciambella facendo aderire bene la pasta. Lasciate lievitare ancora per un’ora, dopodiché infornate e cuocete a 180 C per 30/35 minuti circa.

ciambella salata
ciambella salata

Provate anche questa ricetta  La ricetta di mamma Maria – focaccia rustica semplice

Precedente Lasagnette allo speck ricetta per due Successivo Funghetti con granella di nocciole per aperitivi o buffet