Crea sito

Pasta frolla base bianca per torte alla frutta

Quando la farcitura di una crostata prevede una cottura a parte ( come le creme) o non la prevede affatto (panna , frutta ) , il guscio di frolla deve essere cotto “in bianco “. Ovvero senza il ripieno e con la cautela di metterci sopra un peso per evitare che si gonfi in cottura . Dopo averlo steso nella teglia va bucherellato con una forchetta , protetto da carta forno e riempito con legumi secchi o riso ( che poi saranno inutilizzabili ). Per evitare di sprecarli , soprattutto se si preparano tante crostate , è utile comprare le sferette di ceramica riutilizzabili

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gdi farina
  • 200 gdi zucchero
  • 100 gdi burro a temperatura ambiente
  • 2uova intere
  • 1tuorlo
  • limone grattugiato
  • 1bustina di lievito per dolci
  • 1bustina di vanillina
  • 1 kgdi legumi secchi

Preparazione

  1. Setacciare la farina e il lievito nella planetaria ,aggiungere lo zucchero ,il burro ammorbidito ,il lievito , la vanillina le uova e la buccia grattugiata del limone .

    Montare la frusta a gancio e azionare la planetaria fino a quando l’ impasto risulterà compatto .

    Togliere il panetto dalla planetaria avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

    In assenza di planetaria si può impastare a mano tutti gli ingredienti in una ciotola .

    Accendere il forno a 165°.

    Trascorso il tempo riprendere il panetto e stenderlo in una teglia rettangolare da circa 39×25 cm precedentemente imburrata e infarinata o eventualmente rivestita da carta forno bagnata e strizzata .

    Stenderla in modo tale che l’ impasto sia a filo del bordo della teglia , punzecchiare la base con i rebbi di una forchetta .

    A questo punto posizionare la carta forno su tutta la superficie della teglia e riempire con i legumi  secchi; in questo modo il peso dei legumi  non farà alzare l’ impasto in cottura e si formerà lo spazio necessario per la farcia.

    Cuocere in forno già caldo a 165° per circa 30 minuti con forno statico o statico /ventilato.

    Sfornare , eliminare la carta forno con i legumi e lasciare raffreddare.

    Ora la base è pronta per essere farcita con ingredienti freschi che non necessitano di ulteriore cottura .

Seguitemi su instagram

Guardate il mio canale YouTube o la mia pagina Facebook

Per tornare alla pagina principale e vedere altre ricette cliccate qui

Link sponsorizzati inseriti nella pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!