Crea sito

Gnocchi alla romana con spinaci

Quando diciamo gnocchi pensiamo subito a quelli di patate . ERRORE! Perché quelli ” alla Romana” , preparazione di punta della cucina Laziale , sono a base di semolino burro latte e parmigiano . Se poi si gioca con forme e condimenti diversi , si trasformano anche in piatti gustosi e scenografici.
Personalmente li cucino sempre con l’aggiunta di spinaci per assicurare una dose di verdura ai miei figli!
Per la forma preferisco il tondo ma anche a forma di rombo si presentano molto bene !
E tu come li preferisci ? Scopri la ricetta e inventa tu

  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli gnocchi

  • 250 gdi semolino
  • 2Tuorli
  • 1litro di latte
  • 50 gParmigiano Reggiano grattugiato
  • 50 gdi burro
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • 200 gSpinaci cotti

per la gratinatura

  • 50 gBurro fuso
  • 50 gParmigiano Reggiano grattugiato

Preparazione

  1. In una pentola versare il latte il burro un pizzico di sale pepe noce moscata e portare a bollore.

    Nel frattempo tritare finemente gli spinaci precedentemente cotti

    Quando il latte inizia a bollire versare il semolino a pioggia mescolando energicamente con una frusta fino a quando il composto non si sarà addensato.

    Togliere la pentola dal fuoco aggiungere i tuorli d’uovo e il formaggio grattugiato e continuare a mescolare.

  2. Stendere l’ impasto in una teglia inumidita o rivestita di carta forno , livellare la superficie con una spatola e lasciare raffreddare.

  3. A questo punto ricavare con un coppapasta tanti piccoli dischi e disporli in una pirofila imburrata sovrapponendoli gli uni con gli altri.

  4. Versare il burro fuso e il formaggio grattugiato per la gratinatura.

    Infornare a 200 gradi per 25 minuti.

Seguitemi su instagram 

Guardate il mio canale YouTube o la mia pagina Facebook

Per tornare alla pagina principale e vedere altre ricette cliccate qui

Link sponsorizzati inseriti nella pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!