Crea sito

Scaloppine di pollo agli asparagi

Le scaloppine di pollo agli asparagi sono un piatto che fa subito primavera.
Lo so che le scaloppine si fanno con il vitello, ma io spesso e volentieri le cucino con le fettine di petto di pollo.
In questo modo mio marito ha imparato a mangiare anche gli asparagi.
Gli asparagi conferiscono un sapore delicato a queste scaloppine. Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Scaloppine di pollo agli asparagi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 fettepetto di pollo
  • 150 gasparagi
  • 100 mlPanna da cucina
  • 30 gburro
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.latte
  • q.b.farina 00

Preparazione:

  1. Pulire gli asparagi e togliere la parte più coriacea del gambo; farli cuocere a vapore per circa 15 minuti.

    Tagliare le punte degli asparagi e tenerle da parte; frullare il resto del gambo con la panna e un goccio di latte (usando un frullatore ad immersione).

    Appiattire con un batticarne le fettine di pollo e tagliarle in 2, passare le fette di pollo nella farina.

    Scaldare in una padella il burro con un filo di olio, aggiungere le fettine di pollo e farle rosolare, salare.

    Quando il pollo è cotto unire la crema di asparagi e le punte di asparagi e amalgamare il tutto per 1 minuto.

    Le scaloppine di pollo agli asparagi sono pronte.

Varianti:

Per rendere la ricetta più leggera potete frullare gli asparagi solo con del latte, senza panna.

Io cuocio gli asparagi al vapore così si cuociono uniformemente e non rischio di rompere le punte.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.