Crea sito

Risotto con zucca e caciotta di capra

A me piace molto la zucca, ma a volte non amo il suo sapore troppo dolciastro, soprattutto quando la uso per cucinare un risotto o per fare un condimento per la pasta.
Allora cerco sempre di contrastare il sapore dolciastro della zucca con un elemento sapido o acidulo.
Infatti per questo risotto ho utilizzato una caciotta di capra, al posto del burro durante la mantecatura.
Devo dire che il risultato è veramente ottimo.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Risotto con zucca e caciotta di capra
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone:

  • 140 griso Arborio
  • 100 gzucca
  • 100 gCaciotta di capra
  • Mezzacipolla
  • 1dado da brodo (Classico )
  • 700 mlacqua
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale grosso
  • 1 pizzicosale fino
  • 50 gsemi di zucca

Preparazione:

  1. Preparare il brodo, in una pentola mettere 500 ml di acqua il dado e un pizzico di sale grosso e fare bollire.

    Sbucciare la cipolla e tritarla, farla soffriggere in una padella con un goccio di olio.

    Sbucciare la zucca e tagliarla a cubetti, aggiungerla alla cipolla e farla cuocere. Quando la zucca è cotta schiacciarla un po’ con una forchetta.

    Unire il riso, nella padella con la zucca, salare un pochino e fare tostare il riso.

    Dopo che il riso è tostato, portare a cottura il riso aggiungendo poco alla volta il brodo.

    Mentre il risotto cuoce tagliare a dadini la caciotta di capra e tostare in un padellino i semi di zucca.

    A fine cottura del riso mantecare con la caciotta di capra.

    Mettere nei piatti il risotto e su ogni piatto aggiungere qualche seme di zucca tostato.

Varianti:

Potete anche sfumare il risotto con del vino bianco.

Se non trovate la caciotta di capra potete utilizzare un altro formaggio di capra fresco o semi-stagionato. Non utilizzate formaggi troppo stagionati se no coprono tutto il sapore della zucca.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.