Crea sito

Rigatoni con crema di fave e pecorino

I rigatoni con crema di fave e pecorino sono fatti con le fave spezzate secche.
Le fave spezzate vengono cotte a lungo e poi frullate fino ad ottenere una crema, a cui viene aggiunto del pecorino e del pepe nero.
Eccovi la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Rigatoni con crema di fave e pecorino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 grigatoni
  • 100 gfave secche (Spezzate )
  • 1cipolla
  • 50 gpecorino romano
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione:

  1. Mettere le fave in ammollo in acqua per 12 ore.

    Trascorso il tempo necessario (io di solito metto a bagno le fave la sera per il giorno dopo) sbucciare la cipolla e tagliarla a fette, scolare le fave.

    Mettere la cipolla e le fave in una pentola coperte di acqua senza sale e cuocere con un coperchio per circa 1 ora, fino a quando le fave iniziano a sfaldarsi.

    Una volta che le fave sono cotte frullarle con un frullatore ad immersione assieme ad un pizzico di sale, il pepe e un filo di olio.

    Grattuggiare il pecorino.

    Lessare i rigatoni in abbondante acqua salata.

    Mettere la crema di fave in una padella e riscaldarla un pochino.

    Scolare i rigatoni e ripassarli nella padella con la crema di fave.

    Servire con il pecorino e ancora un po’ di pepe macinato.

    I rigatoni con crema di fave e pecorino sono pronti.

Varianti:

Potete anche aggiungere della pancetta o del guanciale rosolati e resi croccanti.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.