Spaghetti con pesto di melanzane e pecorino

Gli spaghetti con pesto di melanzane e pecorino vengono preparati lessando le melanzane e poi frullandole con olio, basilico, mandorle e formaggio.

Con il pesto ottenuto si condiscono gli spaghetti e il piatto viene completato con del pecorino grattugiato.

Ecco la ricetta.

Buon appetito.

Romina

Potrebbero interessarvi anche queste ricette:

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti per 4 persone

320 g spaghetti
1 melanzana
15 foglie basilico
10 g mandorle pelate
40 g Grana Padano grattugiato
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
100 g pecorino romano (grattugiato)
297,57 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 297,57 (Kcal)
  • Carboidrati 27,72 (g) di cui Zuccheri 2,33 (g)
  • Proteine 14,39 (g)
  • Grassi 14,21 (g) di cui saturi 6,74 (g)di cui insaturi 1,31 (g)
  • Fibre 3,20 (g)
  • Sodio 1.703,52 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

2 Pentole
1 Scolapasta
1 Frullatore a immersione

Passaggi

Lavare la melanzana, tagliarla a listarelle e farla cuocere in acqua bollente, non salata, per 15 minuti.

Scolare la melanzana, farla raffreddare e poi strizzarla con le mani.

Mettere la melanzana in un contenitore lungo, unire le foglie di basilico lavate, le mandorle, il grana, un filo di olio e frullare con un frullatore ad immersione.

Come per ogni pesto regolatevi voi con l’olio, se vedete che il composto è ancora asciutto aggiungetene altro.

Trasferire il composto in una ciotola e regolare di sale, mescolare bene.

Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli e versarli in una ciotola.

Condirli con il pesto e mescolare bene.

Completare ogni piatto con il pecorino grattugiato.

Gli spaghetti con pesto di melanzane e pecorino sono pronti da portare in tavola.

Varianti

Potete anche cuocere al forno la melanzana, la lasciate intera e la cuocete a 180 gradi per circa 1 ora.

In questo caso utilizzate solo la polpa, eliminando la buccia.

Seguitemi anche sui social:

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

https://www.instagram.com/incucinaconromina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.