Crea sito

Rabaton

I rabaton sono come dei gnocchi di forma allungata preparati con ricotta e bietole.
I rabatono sono tipici della cucina Piemontese, in particolare di Alessandria.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Rabaton
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gbietole
  • 250 gricotta
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 2uova
  • q.b.pangrattato
  • 2 ramettimaggiorana
  • q.b.sale
  • q.b.farina 00

Per condire

  • 60 gburro
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

Preparazione:

  1. Lavare le bietole e lessarle in aqua bollente per 10 minuti.

    Scolarle e lasciarle raffreddare.

    A questo punto mettere le bietole e la maggiorana in un mixer e frullare, unire la ricotta e frullare il tutto.

    Trasferire il composto in una ciotola, unire le uova, il parmigiano, il sale e mescolare.

    Ora unite il pangrattato quanto basta per riuscire a lavorare l’impasto con le mani.

    Mettere la farina in un piatto.

    A questo punto prelevare dei cucchiaini di impasto e formare degli gnocchi di forma allungata che poi passerete delicatamente nella farina.

    Fare riposare i rabaton in frigo per 30 minuti.

    Sciogliere il burro in una padella.

    A questo punto scaldare una pentola di acqua salata e quando bolle versare pochi rabaton alla volta; quando vengono a galla scolarli con una schiumarola e metterli nella padella con il burro.

    Ripassare delicatamente i rabaton per pochi minuti nella padella con il burro e poi condirli con il parmigiano.

    I rabaton sono pronti.

Varianti:

Potete sostituire le bietole con gli spinaci.

I rabaton si possono lessare anche in un brodo di carne e ripassare al forno.

Rabaton in piemontese significa rotolare, o cadere rotolando; e questo riporta al gesto di rotolare gli gnocchi nella farina.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.