Polpette di patate e piselli

Le polpette di patate e piselli sono una ricetta di ispirazione della cucina indiana.
Io l’ho arricchita, italianizzandola, aggiungendo un pezzetto di mozzarella come ripieno.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Polpette di patate e piselli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2/3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaIndiana
340,81 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 340,81 (Kcal)
  • Carboidrati 49,89 (g) di cui Zuccheri 3,71 (g)
  • Proteine 12,04 (g)
  • Grassi 10,94 (g) di cui saturi 3,40 (g)di cui insaturi 6,83 (g)
  • Fibre 5,11 (g)
  • Sodio 447,02 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per 2/3 persone:

  • 300 gpatate
  • 100 gpiselli surgelati
  • 50 gmozzarella
  • 2 cucchiainicurcuma in polvere
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 ciuffoerba cipollina
  • 2 cucchiaifarina 00
  • q.b.sale
  • q.b.olio di semi
  • q.b.pangrattato

Preparazione:

  1. Pelare le patate, tagliarle a cubetti e cuocerle a vapore per 20 minuti.

    Lavare e tritare il prezzemolo.

    Schiacciare con uno schiacciapatate le patate e metterle in una ciotola.

    Unire subito la farina e il prezzemolo e mescolare.

    Lasciare raffreddare.

    Nel frattempo, lessare i piselli in acqua bollente per 15 minuti.

    Scolare i piselli e schiacciarli con una forchetta o con l’aiuto di un frullatore ad immersione, ma non devono essere frullati completamente, devono rimanere dei pezzetti grossolani.

    Unire ai piselli la curcuma, l’erba cipollina tritata e farli saltare in padella per pochi minuti con un filo di olio; salare e lasciare raffreddare.

    Creiamo le polpette.

    Tagliare la mozzarella a cubetti.

    Prelevare un cucchiaio di patate, schiacciarle con le mani.

    All’interno, mettere un cucchiaino di piselli e un cubetto di mozzarella.

    Chiudere formando delle polpette schiacciate.

    Passare le polpette nel pangrattato e lasciarle riposare in frigo per 1 ora.

    In una padella scaldare 2 dita di olio e friggervi le polpette, girandole da entrambi i lati, fino a doratura.

    Farle asciugare su carta assorbente.

    Le polpette di patate e piselli sono pronte.

Varianti:

Se preferite potete anche non mettere la mozzarella.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.