Crea sito

Piccoli strudel con pere e crema al gianduia

Questi strudel con pere e crema al gianduia li ho fatti una sera che avevo avanzato della pasta sfoglia e delle pere dalla ricetta delle pere in sfoglia con gelato.
Devo dire che sono venuti degli strudel buonissimi che rifarò spesso.
Se volete provarli sono facili da realizzare.
Eccovi la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Piccoli strudel con pere e crema al gianduia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 1pera
  • 2 cucchiaicrema al gianduia
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1 cucchiainocannella in polvere

Preparazione:

  1. Lavare, pelare e tagliare a piccoli cubetti la pera.

    Mettere la pera in una ciotola e aggiungere lo zucchero, la crema al gianduia e la cannella; amalgamare il tutto.

    Prendere la pasta sfoglia e dividerla in 6 rettangoli uguali.

    Mettere su ogni rettangolo il composto di pera e chiudere come uno strudel.

    Fare dei taglietti sulla superficie (per far uscire il vapore) e spolverizzare di zucchero semolato.

    Cuocere i mini strudel in forno (statico) preriscaldato a 200 gradi per circa 15/20 minuti, fino a quando gli strudel sono dorati.

    E i vostri piccoli strudel con pera e crema al gianduia sono pronti.

Varianti:

Al posto della crema al gianduia potete usare una crema al cioccolato o della marmellata.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.