Crea sito

Penne lisce con ragù di lonza

Le penne lisce con ragù di lonza sono veramente un piatto molto saporito e semplice.
Il ragù di lonza rimane molto più gustoso rispetto al ragù classico e in questo caso la cottura viene fatta in bianco senza pomodore.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Penne lisce con ragù di lonza
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 3 persone:

  • 220 gpenne lisce
  • 250 glonza di maiale
  • 50 gsoffritto misto (sedano, carota e cipolla)
  • 1 ramettorosmarino
  • 100 mllatte
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 50 mlbrandy
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione:

  1. Tagliare la lonza a cubetti.

    In una padella rosolare il soffritto misto e il rosmarino con un filo di olio.

    Unire la lonza e lasciarla rosolare bene.

    Salare e pepare, togliere il rosmarino e sfumare con il brandy.

    Quando il brandy sarà evaporato aggiungere il latte e cuocere per circa 30/40 minuti a fuoco basso e aggiungendo acqua se necessario.

    Quando la lonza sarà cotta metterla (senza il liquido) in un mixer e dare una leggera frullata, poi rimetterla nella padella.

    Lessare le penne lisce in abbondante acqua salata, scolarle e ripassarle nella padella con il sugo.

    Le penne lisce con ragù di lonza sono pronte.

Varianti:

Se non amate per niente le penne lisce utilizzate quelle rigate o un altro formato di pasta.

Il latte serve per rendere la carne più tenera.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.