Kartoffelpuffer con salmone

I kartoffelpuffer sono un piatto tipico della cucina tedesca.
Si tratta di “frittelle” di patate molto simili al rosti.
In questo caso io ho utilizzato i kartoffelpuffer come base su cui ho adagiato del salmone affumicato, condito con della panna acida.
La ricetta mi è stata indicata, tempo fa, da una mia amica e incuriosita ho provato a prepararli.
Ecco la ricetta dei kartoffelpuffer con salmone.
Buon appetito.
Romina

Kartoffelpuffer con salmone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaTedesca
488,10 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 488,10 (Kcal)
  • Carboidrati 62,68 (g) di cui Zuccheri 3,91 (g)
  • Proteine 19,89 (g)
  • Grassi 19,18 (g) di cui saturi 7,43 (g)di cui insaturi 9,74 (g)
  • Fibre 2,68 (g)
  • Sodio 1.168,77 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gpatate
  • 1uovo
  • 3 cucchiaiamido di mais (maizena)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio di semi
  • 100 gsalmone affumicato
  • 100 gpanna acida

Preparazione:

  1. Pelare le patate e grattugiarle con una grattugia dai fori larghi.

    Mettere le patate grattugiate in uno scolapasta e cospargerle con un po’ di sale; lasciarle riposare per 30 minuti, in modo che le patate rilascino la loro acqua.

    A questo punto strizzare bene con le mani le patate e metterle in una ciotola.

    Unire un uovo e mescolare.

    Aggiungere l’amido di mais, il pepe e mescolare bene.

    In una padella scaldare circa 3/4 cucchiai di olio; prelevare un cucchiaio di impasto e metterlo nella padella, cercando di dargli una forma tondeggiato.

    Cuocere da entrambi i lati fino a doratura.

    Scolare i kartoffelpuffer e farli asciugare su carta assorbente.

    Su ogni frittella adagiare una fettina di salmone e guarnire con un filo di panna acida.

    I kartoffelpuffer con salmone sono pronti

Varianti:

Potete sostituire l’amido di mais con della fecola.

al posto della panna acida potete utilizzare dello yogurt greco al naturale, aromatizzandolo con dell’aneto o del finocchietto selvatico.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.