Crea sito

Involtini di indivia belga

Ecco un altro modo per propinare le verdure a mio marito.
Una ricetta semplice e un secondo piatto diverso.
Non molto dietetica, ma ogni tanto si può mangiare.
Buon appetito.
Romina

Involtini di indivia belga
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaEuropea

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 cespiIndivia belga
  • 4Fette prosciutto cotto
  • 250 mlLatte
  • 50 gBurro
  • 150 gEmmental
  • 2 cucchiaiFarina 00
  • q.b.Sale
  • q.b.Noce moscata
  • 1 cucchiaioParmigiano Reggiano

Preparazione:

  1. Lavare l’indivia e sbollentarla per 30 minuti in acqua bollente.

    Scolarla e farla freddare; avvolgere ogni cespo di indivia con una fetta di prosciutto.

    Grattare il formaggio.

    Preparare la salsa: sciogliere in una pentola il burro, unire la farina e farla tostare. Togliere dal fuoco e unire piano piano il latte mescolando con una frusta, salare e unire noce moscata.

    Rimettere sul fuoco e aggiungere il formaggio grattato, fare sciogliere e addensare.

    In una pirofila adagiare gli involtini e versare sopra la salsa, cospargere con un pochino di parmigiano.

    Cuocere in forno (statico) preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti, deve fare una crosticina dorata.

Varianti:

Al posto dell’emmental, potete aggiungere del gruviera.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.