Crea sito

Insalata russa con maionese senza uova

Questa insalata russa con maionese senza uova è una versione adatta a chi non ama o non può mangiare uova crude.
Una versione light e in questo caso non c’è pericolo che la maionese non riesca.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Insalata russa con maionese senza uova
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 persone:

  • 250 gpatate
  • 150 gpiselli surgelati
  • 100 gcarote
  • 6cetriolini sottaceto
  • q.b.aceto di vino bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Per la maionese

  • 100 mllatte (a temperatura ambiente)
  • 200 mlolio di semi
  • 1 cucchiainoaceto di vino bianco
  • 2 cucchiainisenape
  • 1 pizzicosale

Preparazione:

  1. Iniziare a cuocere le verdure.

    Sbucciare e tagliare a cubetti le patate e cuocerle al vapore per 10 minuti.

    Lavare, pelare e tagliare a cubetti le carote e cuocerle al vapore per 10 minuti.

    Cuocere i piselli, ancora surgelati, al vapore per 10 minuti.

    Quando le verdure sono cotte asciugarle un pochino e poi condirle in una ciotola con un pizzico di sale, un filo di olio extravergine e un pochino di aceto bianco. Fare raffreddare le verdure.

    Prepariamo la maionese.

    Con un frullatore ad immersione montare il latte (a temperatura ambiente) e piano piano versarvi a filo l’olio.

    Quando si rassoda aggiungere l’aceto, il sale e la senape e continuare a montare.

    Unire la maionese alle verdure, mescolare. Fare riposare in frigo almeno per 3 ore.

    L’insalata russa con maionese senza uova è pronta decoratela a piacere.

Varianti:

Nella maionese potete sostituire l’aceto con del succo di limone.

Potete utilizzare anche il latte di soia.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.