Crea sito

Gnocchi gratinati al forno

Gli gnocchi gratinati al forno sono una variante molto golosa dei semplici gnocchi al pomodoro.
Sono degli gnocchi conditi con la salsa di pomodoro, con l’aggiunta di tanto formaggio filante e poi gratinati al forno.
Provateli, li amerete.
Buon appetito.
Romina

Gnocchi gratinati al forno
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

Per gli gnocchi:

  • 500 gpatate
  • 150 gfarina 00
  • 1uovo
  • q.b.sale
  • q.b.farina di semola di grano duro rimacinata

Per il condimento:

  • 1cipolla
  • 400 mlpassata di pomodoro
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 100 gscamorza
  • 100 gcaciocavallo
  • q.b.sale
  • q.b.basilico

Preparazione:

  1. Preparare gli gnocchi.

    Sbucciare e tagliare a cubetti le patate e farle cuocere al vapore per circa 20/30 minuti.

    Quando le patate sono ancora calde schiacciarle con uno schiacciapatate in una ciotola.

    Aggiungere la farina, il sale e l’uovo e impastare (se fosse necessario aggiungere altra farina).

    Infarinare una spianatoia con della semola di grano duro e formare dei cordoncini, poi tagliare gli gnocchi della dimensione desiderata e passarli sul rigagnocchi o sul dorso di una forchetta.

    Mettere gli gnocchi su un vassoio spolverizzato di semola.

    Preparare il condimento.

    Sbucciare la cipolla e tritarla; farla soffriggere in una padella con un filo di olio.

    Aggiungere la passata di pomodoro, salare e cuocere per 15 minuti.

    Tagliare a dadini la scamorza e grattare il caciocavallo.

    Aggiungere alla salsa del basilico spezzettato.

    Cuocere in abbondante acqua salata gli gnocchi, quando vengono a galla scolarli e metterli in una ciotola.

    Aggiungere agli gnocchi la salsa di pomodoro e mescolare.

    Mettere uno strato di gnocchi in una pirofila da forno unire la scamorza a cubetti, rivestire con un altro strato di gnocchi e completare con il caciocavallo grattato.

    Cuocere in forno (statico) preriscaldato a 200 gradi per 15/20 minuti.

    Gli gnocchi gratinati al forno sono pronti.

Consigli:

Io cuocio le patate al vapore così non assorbono acqua.

Usate le patate vecchie, così gli gnocchi vengono meglio.

Lavorate gli gnocchi quando sono ancora tiepidi così prendono meno farina.

Io a volte faccio tanti gnocchi e poi li congelo; prima metto gli gnocchi su un vassoio e li metto in freezer poi li trasferisco in un sacchetto gelo e li rimetto in freezer.

Poi li cuocio direttamente da congelati.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.