Crea sito

Gnocchi all’amatriciana

Gli gnocchi di patate sono buonissimi con ogni condimento, ma gli gnocchi all’amatriciana sono superbuoni.
Non so come descriverveli dovete provare a farli.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Gnocchi all'amatriciana
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

Per gli gnocchi

  • 500 gpatate
  • 150 gfarina 00
  • 1uovo
  • q.b.sale
  • q.b.farina di grano duro

Per il sugo

  • 200 gguanciale
  • 400 gpomodori pelati
  • 100 gpecorino romano
  • 1 pizzicopeperoncino in polvere

Preparazione:

  1. Preparare gli gnocchi.

    Sbucciare e tagliare a cubetti le patate e farle cuocere al vapore per circa 20/30 minuti.

    Quando le patate sono ancora calde schiacciarle con uno schiacciapatate in una ciotola.

    Aggiungere la farina, il sale e l’uovo e impastare (se fosse necessario aggiungere altra farina).

    Infarinare una spianatoia con della semola di grano duro e formare dei cordoncini, poi tagliare gli gnocchi della dimensione desiderata e passarli sul rigagnocchi o sul dorso di una forchetta.

    Mettere gli gnocchi su un vassoio spolverizzato di semola.

    Preparare il condimento.

    Tagliare il guanciale a cubetti piccoli. Grattuggiare il pecorino.

    Tagliare a falde i pomodori pelati.

    Fare rosolare il guanciale in una padella senza altri condimenti.

    Quando il guanciale è bello dorato toglierlo dalla padella e metterlo su un tagliere.

    Nella stessa padella dove è stato rosolato il guanciale (e ha lasciato il suo grasso) versare i pelati tagliati (non salare) e fare cuocere per 10 minuti.

    Tritare un pochino il guanciale con il coltello e poi aggiungerlo al sugo di pomodoro, unire un pizzico di peperoncino e cuocere per altri 5 minuti.

    Lessare gli gnocchi in abbondante acqua (salate poco); quando vengono a galla scolarli e farli amalgamare per pochi minuti nella padella con il sugo.

    Servire con il pecorino grattato.

    Gli gnocchi all’amatriciana sono pronti.

Consigli:

Io cuocio le patate al vapore così non assorbono acqua.

Usate le patate vecchie, così gli gnocchi vengono meglio.

Lavorate gli gnocchi quando sono ancora tiepidi così prendono meno farina.

Io a volte faccio tanti gnocchi e poi li congelo; prima metto gli gnocchi su un vassoio e li metto in freezer poi li trasferisco in un sacchetto gelo e li rimetto in freezer.

Poi li cuocio direttamente da congelati.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.